Profilo Advisor

Consulenza Finanziaria

FRANCESCO BRAGLIA

Visita il sito Visita il profilo
Galleria Cavour 3 Ang. Via San Rocco42020Reggio EmiliaRE
OCF

Iscritto all'albo unico dei consulenti finanziari

OCF

Iscritto all'albo unico dei consulenti finanziari

Caro lettore, vuoi consuleza gratuita di 30 minuti con questo advisor?

Richiedi consulenza
Il consulente finanziario ascolta e viene incontro alle richieste del cliente nell’ottica di una gestione efficace e trasparente del suo patrimonio

Mi sono laureato in Giurisprudenza 1991 presso l’Università degli Studi di Modena e, nel 1994, ho iniziato la mia carriera in un primario istituto bancario. Nel 2012, sono entrato in Banca Mediolanum, in qualità di Private Banker.

Grazie ad una formazione costante presso la Corporate University ho consolidato le mie conoscenze, imparando a trasferire ai miei clienti il valore aggiunto della consulenza e ad essere al loro fianco per guidarli nel risparmiare, investire e pianificare in tutta sicurezza il loro futuro e quello del loro patrimonio.

Il mio intento di rivolgere anche l’attenzione sul mondo aziendale – con riguardo tanto alle esigenze dell’impresa quanto quelle dell’imprenditore e della sua famiglia – ha trovato piena soddisfazione grazie al metodico lavoro di squadra che mi ha portato a ricoprire, da inizio 2019, il ruolo di Wealth Advisor.

Guardo al futuro ispirandomi agli insegnamenti di Ennio Doris: anticipare i tempi, sfruttando le opportunità che il mondo globale ci offre.

Competenze

  • Consulenza all'imprenditore
  • Consulenza tesoreria aziendale
  • Economia reale / Club deal
  • Family Governance
  • Ottimizzazione portfolio
  • Pianificazione successoria

Clienti

  • Avvocati
  • Imprenditori
  • Liberi professionisti
  • Società

Articoli di questo advisor

Nessun post trovato.

Ultime pubblicazioni

Magazine
Magazine N. 69 – giugno 2024

Disponibile solo per gli abbonati

Magazine N. 68 – maggio 2024
Guide
Osservatorio sul Wealth Management al femminile
Design

Collezionare la nuova arte fra due millenni

Dossier
Più dati (e tech) al servizio del wealth
Il Trust in Italia