Profilo Talent

Paolo Angelillis

Tax associate di Sciumé legal & tax

“Sembra sempre impossibile, finché non viene fatto” (Nelson Mandela)

Nato a Sassari, ha conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza nel 2011. Dopo aver concluso la pratica forense, ha frequentato il master tributario full-time presso la business school Il sole 24 ore di Milano e successivamente un master di approfondimento sulla fiscalità dei mercati internazionali dell’arte.

È iscritto all’Ordine degli avvocati di Milano ed è socio della sezione italiana dell’International fiscal association – società per lo studio dei problemi fiscali.

Dopo una pregressa esperienza in diversi studi legali e tributari milanesi, dal 2019 collabora con lo studio Sciumé legal & tax di Milano, occupandosi prevalentemente di consulenza e pareristica a favore di persone fisiche in ambito di asset protection, nonché a favore di società relativamente a questioni di fiscalità internazionale (cfc, black list, residenza fiscale) e domestica (patent box, fiscalità di prodotti e servizi finanziari, tax due diligence).

Assiste regolarmente gruppi societari e persone fisiche in sede di verifica fiscale e pre-contenziosa, nonché durante il contenzioso tributario, curando altresì i rapporti con l’Amministrazione finanziaria.

Sommelier per passione, nel tempo libero adora giocare a tennis e, durante la bella stagione, le uscite in barca a vela.


Competenze distintive:

  • Diritto tributario
  • Passaggi generazionali e tutela dei patrimoni
  • Verifiche fiscali e contenzioso tributario

Migliori consulenti del settore

Luca Lodi

Head of R&D di Fida-Finanza Dati Ana...

Maria Grazia Di Nella

“Quello che il bruco chiama fine del mon...

Nicola Alvaro

Nicola Alvaro è chief legal & wealth...

Alessandro Foti

Avvocato tributarista senior presso lo s...

Ultime pubblicazioni

Magazine
Magazine N. 68 – maggio 2024
Magazine N. 67 – aprile 2024
Guide
Design

Collezionare la nuova arte fra due millenni

INVESTIRE IN BOND CON GLI ETF

I bond sono tornati: per anni la generazione di income e la diversificazione del rischio erano state erose dal prolungat...

Dossier
Più dati (e tech) al servizio del wealth
Il Trust in Italia