Club deal, il processo di selezione dell'azienda target e il ruolo dell'investitore

17 Febbraio 2020 · 3 min

Nei club deal il processo di selezione delle aziende target dipende innanzitutto dai suoi membri, perché vuol dire incontrare le loro abitudini di investimento e le loro competenze. Inoltre, la valutazione delle startup sottende alcuni elementi essenziali, a partire dalla grandezza del mercato fino all’identificazione dell’innovazione disruptive rispetto ai modelli di business esistenti. Ma qual è il ruolo dell’investitore in questo contesto? Secondo Fabio Blandino, managing director di ClubDealOnline, deve seguire le tre “c”: capitali, connessioni e competenze.