Mobius: scommetto sull'India. E mi piace la "nuova" Cina

Tempo: 60'
Il guru dei mercati emergenti, oggi alla guida di Mobius Capital Partners, dopo oltre 30 anni in Franklin Templeton, guarda con favore alla stretta regolamentare delle autorità di Pechino. In questa intervista, che ha rilasciato a We Wealth, dice la sua anche sulla Borsa di Mumbai e sulle multinazionali europee del lusso. E parla di una sostenibilità allargata: Esg+C (dove la C sta per cultura).

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti