Lorenzo Parola

Partner di Herbert Smith Freehills

“Never say never, because limits, like fears, are often just an illusion” (Michael Jordan)

About

Lorenzo Parola approda nell’ufficio di Milano di Herbert Smith Freehills nel 2019, alla guida del team energy & infrastructure, dopo aver ricoperto ruoli di grande responsabilità presso diversi studi internazionali leader di mercato (Allen & Overy, Paul Hastings). Dopo alcuni anni di studio in Canada, si è laureato all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in giurisprudenza, ed è ammesso al patrocinio in Corte di cassazione e qualificato come solicitor in Inghilterra e Galles.

Con oltre vent’anni di esperienza nel settore - avendo assistito fondi infrastrutturali, utility e oil major nelle più innovative e complesse operazioni di M&A e project finance, sia nazionali, sia cross-border, con particolare focus nei settori della generazione da fonti rinnovabili e convenzionali e dell’oil&gas - è oggi riconosciuto come uno dei maggiori esperti di diritto dell’energia, transizione e digitalizzazione energetica in Italia.

Consapevole dell’importanza di stimolare un dibattito sui temi energetici è tra i fondatori dell’Italian Ppa committee, network dedicato allo sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia che raggruppa oltre 60 aziende tra produttori, trader, clienti finali e banche. Particolarmente attento alla formazione dei giovani, è inoltre docente di master e corsi universitari e si dedica attivamente a progetti pro bono per l'educazione alla legalità per ragazzi nelle scuole medie e per la raccolta di fondi a favore della ricerca scientifica sui tumori infantili.

Lorenzo, che vive da anni a Milano, combina gli impegni professionali con la passione per il basket, lo sci alpinismo e il grande amore per la moglie e le due figlie.


Competenze distintive:

  • Giudizio legale e commerciale
  • Negoziazione ed esecuzione contrattuale
  • Business strategy

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti