Cesare Armellini

Presidente e AD di Consultique SCF S.p.a.

“Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla” (Martin Luther King)

About

E’ nato a Verona e si è laureato in Economia e Commercio presso la sua città. Appartiene a una delle famiglie imprenditoriali più attive del Nord –Est, dal “Pollo Arena” al gruppo Editoriale “Athesis”. La passione lo ha condotto a occuparsi delle tematiche finanziarie e patrimoniali. Negli anni ha maturato competenze specifiche che lo hanno portato a quella importante intuizione che oggi si è concretizzata con l’ingresso nell’Albo Unico dei Consulenti Finanziari, avvenuto il 1° dicembre 2018, che ha permesso lo sviluppo in Italia della consulenza finanziaria indipendente.

Aveva constatato che i soggetti operativi nel settore finanziario sono “imprigionati” dal conflitto di interesse economico che li lega alla banca o alla rete distributiva a cui appartengono e spesso devono mediare gli interessi del cliente con gli interessi dei propri datori di lavoro. Fondamentale sarebbe stato il sostegno da parte di una società di analisi e supporto indipendente che permettesse ai futuri consulenti/pianificatori indipendenti di poter operare al meglio al fine di dotarsi di informazioni, analisi e assistenza continuativa.

Da qui è nata Consultique SCF S.p.a. nel 2001, di cui è fondatore - presidente e AD, che si è affermata in pochi anni come principale player di mercato assistendo oltre 250 studi e società. Nel 2004 la collaborazione con Il Sole 24 Ore con la pubblicazione dei rating degli ETFs, dei Fondi Pensione Aperti e Chiusi, la pubblicazione di libri nel 2006 e 2008. Nel 2005 è stato fondatore e attuale Presidente della NAFOP, l’associazione nazionale di categoria, oggi associata all’OCF, Organismo di vigilanza e tenuta dell'albo unico dei Consulenti Finanziari.

Sposato, con 4 figli, è grande appassionato di viaggi e tennis.

Talents nello stesso settore

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti