Leonardo, il Salvator Mundi è un falso? Forse si

Teresa Scarale
Teresa Scarale
3.6.2019
Tempo di lettura: 2'
Quattro tomi e una verità: il Salvator Mundi attribuito a Leonardo è falso. Questo il verdetto dell'immenso studio di Carmen Bambach del Metropolitan di New York. L'esperta, una delle più grandi al mondo, ritiene che ...

Battuta nel maggio 2017 da Christie's, l'opera è la più costosa di tutta la storia dell'arte: 450 milioni di dollari pagati da un fondo di Abu Dhabi. Il precedente record apparteneva ai 179,4 milioni di dollari di Donne d'Algeri di Picasso

Secondo l'esperta, Leonardo si limitò ad alcune pennellate finali, e affida il suo ponderoso studio a quattro volumi editi dalla Yale University Press. Da Christie's però non ci stanno

Giovanni Antonio Boltraffio. Sarebbe lui il vero autore del Salvator Mundi attribuito a Leonardo e venduto per 450 milioni di dollari nel maggio 2017 da Christie's. A dirlo è Carmen C. Bambach, una delle massime esperte mondiali del Maestro nato ad Anchiano (Vinci) nel 1452 e di cui ricorrono quest'anno i 500 anni dalla morte. Si può dire che il Salvator Mundi è un falso? La Bambach è la responsabile dei disegni rinascimentali al Metropolitan Museum di New York. Il suo saggio, in uscita il 25 giugno 2019, è mastodontico. Si compone infatti di quattro volumi e vuole essere una risposta a quanti, come la National Gallery di Londra, vorrebbero includer...
caporedattore

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti