Luigi Fassi è il nuovo direttore di Artissima

Tempo di lettura: 2'
Nel prossimo triennio l'importante fiera torinese dedicata all'arte contemporanea avrà un nuovo direttore, che succede a Ilaria Bonacossa, a sua volta neo direttrice del milanese MAD
Il consiglio direttivo della Fondazione Torino Musei ha deciso di nominare Luigi Fassi nuovo direttore di Artissima per il triennio 2022-2024.
Maurizio Cibrario, presidente della Fondazione Torino Musei si è detto certo che “questa figura contribuirà sostanzialmente a sviluppare il ruolo della fiera a livello internazionale. Ringrazio Ilaria Bonacossa per aver condotto con professionalità la fiera in questi cinque anni ed essere riuscita a coinvolgere i molteplici interessi presenti nella Ccittà di Torino, in una rete di relazioni proficua e apprezzata”. Il neo direttore ha ringraziato la Fondazione Torino Musei e la città di Torino per “la fiducia accordatami nell'avermi voluto come nuovo direttore di Artissima, un'istituzione che rappresenta uno spirito di vitalità, innovazione e sguardo rivolto al futuro a cui mi sono sempre ispirato. Entro in questo incarico consapevole della responsabilità del ruolo e con la forza dell'entusiasmo di portare avanti la storia di Artissima e il lavoro di chi mi ha preceduto”. Ovvero Ilaria Bonacossa, neo direttrice del Museo Nazionale dell'Arte Digitale a Milano.

La Bonacossa si è detta soddisfatta dell'esperienza torinese. “Dopo cinque anni, non posso che ritenermi soddisfatta dei successi e delle innumerevoli sfide superate e condivise con un team che tutto il mondo dell'arte ci invidia. Ringrazio la Fondazione Torino Musei e tutti gli stakeholder con cui abbiamo lavorato in queste edizioni per il sostegno e la fiducia. Sono convinta che il nuovo direttore Luigi Fassi, con la sua esperienza curatoriale e gestionale in istituzioni pubbliche, garantirà una continuità importante per la crescita della fiera. Torino e l'arte contemporanea sono una diade inscindibile e strategica per il futuro della città e della regione”.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti