Un premio per l’oreficeria italiana

Teresa Scarale
Teresa Scarale
15.6.2022
Tempo di lettura: 1'
Con Gismondi 1754 l’Italia brilla nell’edizione 2022 di The Couture Design Award di Las Vegas, la più prestigiosa rassegna al mondo di gioielli di design. E gli ordini fioccano

È arrivato un “Raggio di Sole” sul settore orafo italiano di alta gamma. Questo è infatti il nome del pezzo unico con cui la genovese Gismondi 1754 è stata premiata al “The Couture Design Award 2022” di Las Vegas, la più prestigiosa rassegna al mondo di gioielli di design, nella categoria “Diamonds above $20K”.

La collana, in diamanti bianchi e fancy yellow, è inoltre arrivata tra i tre finalisti per la categoria “People’s Choice”. Già nel 2019, il marchio di lusso genovese aveva ricevuto il premio “The People’s Choice” con la collana della linea Essenza, mentre nel 2021 era stato finalista per le categorie “Peoples’s choice” e “Haute Couture Editor’s choice”, confermandosi tra i migliori due marchi dell’intera manifestazione.

Il premio è stato ritirato da Massimo Gismondi, direttore creativo e ceo di Gismondi 1754 che ha commentato: «Vincere non è mai semplice, ma ripetersi è certamente un qualcosa di straordinario. In 3 anni di partecipazione a Couture, abbiamo vinto 2 volte e siamo arrivati secondi nel 2021. Questo ci conferma che siamo sulla giusta strada per diventare un punto di riferimento nel panorama mondiale della gioielleria. La creazione di questo gioiello si è rivelata complessa e sono contento sia stato riconosciuto dai giudici di Couture come un gioiello speciale sia per il suo valore artistico che creativo». Poi, il racconto di come è nato il “Raggio di sole”: «L’ispirazione mi è venuta nel 2020 durante la visione di un’alba mattutina quando i primi raggi del sole dietro la montagna iniziavano ad illuminare il cielo creando una corona; ha rappresentato per me una magica rinascita alla vita, l'importanza di celebrare ogni nuovo giorno con amore e passione, per le persone che amiamo e per quelle perdute». 

Il successo di Gismondi 1754 negli Usa è confermato anche dagli ottimi risultati sull’ordinativo. Durante il Couture Design Award 2022 di Las Vegas è infatti stata conclusa una vendita speciale retail per orecchini oro e diamanti, da 740.000 dollari. Sono poi stati siglati sette ordini all’ingrosso per un valore di 502.000 dollari, per un totale complessivo di oltre 1,2 milioni di dollari.

Caporedattore Pleasure Asset. Giornalista professionista, garganica, è laureata in Discipline Economiche e Sociali presso l'Università Bocconi di Milano. Scrive di finanza, economia, mercati dell'arte e del lusso. In We Wealth dalla sua fondazione

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti