Yacht Tommy Hilfiger a noleggio: in vacanza con stile

Teresa Scarale
Teresa Scarale
26.7.2022
Tempo di lettura: 2'
Lo stilista americano re del preppy style vanta una barca da 45 milioni di dollari, disponibile anche come charter. Gli interni, in perfetto stile nautico, non sono firmati Tommy

Ha più di 20 anni ma non li dimostra. Varato a inizio 2000, lo yacht di Tommy Hilfiger risulta essere nella lista delle barche disponibili per il noleggio. Il natante si chiama FLAG (bandiera), e non potrebbe essere altrimenti: è a tutti gli effetti simbolo galleggiante dello stile per cui il designer statunitense si è imposto nel mondo, ovvero l’irresistibile college / preppy school.


Il 62 metri, fabbricato dai cantieri olandesi Feadship al principio del terzo millennio, all’epoca costò allo stilista 45 milioni di dollari. Oggi, può essere noleggiato tramite Burgess: il colosso dei servizi legati alla nautica da diporto lo offre per 390.000 dollari a settimana.

 

A dire il vero, un paio di anni fa il natante risultava in vendita: evidentemente poi non ha trovato acquirenti, e ha iniziato la sua vita da charter.

 

Gli interni non sono frutto della matita di Mr. Hilfiger, ma di Chahan Minnasian, direttore creativo di un altro simbolo della moda nord americana: Ralph Lauren, con incursioni di Hérmès per le poltrone. Non mancano palestra, giochi per l’acqua, bar in stile newyorkese.

 

Il tema cromatico è quello tipico della maison (rosso, bianco, blu; ma non solo), mescolato sapientemente con elementi nautici tradizionali. Le finiture sono in mogano.

 

All’esterno, il pontile ospita una vasta piscina con zona per pranzare all’aperto, barbecue e forno per la pizza.

 

Il panfilo (motore da 2000 cavalli diesel Caterpillar) raggiunge una velocità massima di 17 nodi, con velocità crociera di 13 nodi. Lo scafo è in acciaio, la sovrastruttura in alluminio. La sua autonomia risulta essere di 6800 miglia nautiche a pieno carico.

 


Le sette cabine possono accogliere un massimo di 14 passeggeri, con un equipaggio di 17 persone. Sono state ospiti a bordo dello yacht celebrità come le modelle Bella Hadid e Kendall Jenner.










Caporedattore Pleasure Asset. Giornalista professionista, garganica, è laureata in Discipline Economiche e Sociali presso l'Università Bocconi di Milano. Scrive di finanza, economia, mercati dell'arte e del lusso. In We Wealth dalla sua fondazione

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti