Nft e musica, TikTok annuncia la sua prima asta su Ethereum

We Wealth
Alberto Battaglia
1.10.2021
Tempo di lettura: 3'
Per TikTok la vendita di Nft potrebbe diventare un nuovo strumento di empowerment per i creatori di contenuti

Le aste dei TikTok Top Moments cominceranno il 6 ottobre e, garantisce la società, saranno carbon neutral. Lil Nas X, Grimes e altre celebrità saranno fra i protagonisti dei video avviati alla "tokenizzazione"

La febbre degli Nft ha contagiato anche il più virale dei social network. TikTok metterà all'asta sei fra i video fra i più apprezzati dalla community, sotto forma di token non fungibili. La gran parte del denaro raccolto dai “ TikTok Top Moments” andrà direttamente ai creator dei contenuti che, se la cosa prenderà piede, potrebbero vedere proprio nella vendita degli Nft una nuova fonte di reddito e di riconoscimento. La piattaforma, di proprietà della cinese Bytedance, non ha chiarito come saranno spartiti i proventi delle aste, che si terranno settimanalmente a partire dal prossimo 6 ottobre.

A rendere particolarmente accattivanti i contenuti che TikTok ha deciso di tokenizzare per la sua prima asta sono le star protagoniste nei vari video: si va dal rapper Lil Nas X alla celebre cantante indie Grimes, più varie altre celebrità native del web.

I token non fungibili certificano il possesso di una copia digitale di un determinato contenuto a tiratura limitata (o pezzo unico); l'offerta controllata e l'impossibilità di duplicare gli Nft, che possono essere rivenduti attraverso la blockchain, sono spesso alla base di vertiginose speculazioni sui prezzi. Non è chiaro se questo fenomeno di caccia all'Nft potrà ripetersi anche per dei video già comparsi sugli smartphone di milioni di utenti.

Come funzionerà l'asta Nft di TikTok


I TikTok Top Moments saranno basati sulla piattaforma blockchain di Ethereum. Gli Nft saranno creati da Immutable X, che si avvarrà, afferma il social network, della prima soluzione di scalabilità di livello 2 carbon neutral basata su Ethereum.

Lo scambio di questi token, in buona sostanza, potrà avvenire senza doversi preoccupare troppo dell'ingente consumo energetico solitamente associato al funzionamento della blockchain.

Per acquistare la loro copia personale dei video virali, gli utenti dovranno dotarsi di un wallet di ether e, in qualche modo, entrare “nel giro” delle criptovalute. L'offerta degli Nft targati TikTok sarà “limitata”, anche se non è stato fornito un numero preciso in merito alle copie che saranno rese disponibili. “Saranno vendute a prezzi di accesso popolari per garantire che l'audience di ciascun creator possa entrare in possesso di un pezzo della loro storia”, ha però sottolineato la società.
La prima asta riguarderà da vicino il rapper Lil Nas X e il creator Rudy Willingham. Il video in questione è un caleidoscopio di colori in stop-motion che vede la sagoma del cantante in pose e su sfondi differenti, per un totale di 81 inquadrature. Il secondo TikTok Top Moment sarà dedicato al tormentone nato durante il primo lockdown “Annoiato in casa” (“Bored in the house”), creato dal rapper Curtis Roach, la cui carriera è decollata proprio grazie a quei fortunati 15 secondi.
"Le creazioni che avvengono su TikTok aiutano a guidare la cultura e avviano tendenze al di là della piattaforma”, ha dichiarato Nick Tran, capo globale del marketing di TikTok. “Mentre la creator economy continua a crescere, siamo continuamente alla ricerca di modi nuovi e differenziati per sostenere i nostri creator. Ora, i fan possono possedere un momento su TikTok che ha contribuito a plasmare l'Internet, sostenendo alcuni dei loro creator preferiti. Siamo entusiasti di vedere come la nostra comunità e le comunità Nft si impegnano con alcune delle pietre miliari culturali più amate su Internet".

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti