Instagram, Facebook e il bullismo. Scende in campo l'AI

Teresa Scarale
Teresa Scarale
30.7.2019
Tempo di lettura: 3'
Facebook e Instagram, con i loro miliardi di utenti attivi, oltre ad offrire numerose e positive opportunità di sviluppo sociale ed economico, fomentano il terribile fenomeno del bullismo digitale. E se il controllo u...

DeepText in origine era solo un algoritmo che Facebook utilizzava come filtro anti spam. Poi, i programmatori di Menlo Park lo hanno "istruito" ad identificare e bloccare i commenti offensivi presenti sulle loro piattaforme. Grazie al machine learning

Come funziona il "supereroe" anti bullismo? La fase propedeutica inizia con i moderatori umani che segnalano i post cattivi

Il fondo Pictet Digital, gestito da Sylvie Sejournet, vuole catturare (anche) le potenzialità insite nel mondo della cyber-sicurezza relativa ai social network

Sono 1,57 miliardi (dati Barclays) gli utenti attivi su Instagram, ormai dal 9 aprile 2012 proprietà di Facebook. Un potenziale positivo, quello del social network, che purtroppo si accompagna al fenomeno del bullismo. Viene però in soccorso l'intelligenza artificiale (AI), sotto le sembianze dell'algoritmo DeepText, che Facebook ha acquisito nel 2012. Inizialmente, DeepText serviva come filtro anti spam. Successivamente, i programmatori di Menlo Park lo hanno "istruito" ad identificare e bloccare i commenti offensivi. Questa funzionalità è operativa dal 2018. Nello stesso anno, l'algoritmo ha aumentato la sua potenza grazie al machine learning (l'a...
caporedattore

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti