Innovazione: quali sono i paesi che investono di più?

Virginia Bizzarri
Virginia Bizzarri
11.3.2021
Tempo di lettura: 3'
L'Innovation Investment Index, sviluppato da money.co.uk, svela quali sono i paesi più attenti all'innovazione

Money.co.uk ha analizzato le performance di 18 paesi sul fronte dell'innovazione attraverso l'Innovation Investment Index, un indice basato su 5 parametri chiave che attribuisce a ogni economia un punteggio fino a un massimo di 60

Con un punteggio di 44.5 su 60, il Canada è in cima alla classifica, seguito da Usa (44/60) seguiti e Regno Unito (39.5/60). L'Italia è al dodicesimo posto (22.5/60)

In un mondo in continua evoluzione, il ruolo dei governi nel promuovere l'innovazione e favorire la nascita di nuove realtà è sempre più cruciale. Ma quali sono i paesi che investono maggiormente su questo fronte? Un nuovo report di money.co.uk ha provato a rispondere a questa domanda.
Partendo dal Bloomberg Innovation Index 2020, che fornisce una classifica dei paesi più innovativi al mondo, gli esperti di money.co.uk hanno individuato quali tra queste economie disponevano di una migliore infrastruttura per supportare l'innovazione. Come? Attraverso l'Innovation Investment Index, un indice che analizza le performance di 18 paesi, assegnando un punteggio massimo di 60 (10 punti per categoria) alla luce di 5 variabili chiave: il numero di startup, la percentuale di imprese che sono effettivamente startup, le imprese pro capite, il numero e l'importo totale dei sussidi pubblici offerti ai nuovi business, e infine, il Pil del Paese (2019).

Con un punteggio di 44.5 su 60, il Canada è in cima alla classifica, confermandosi come un paese caratterizzato da un ecosistema innovativo all'avanguardia e un ambiente ideale per la nascita e lo sviluppo delle neoimprese. Basti considerare che oltre la metà delle imprese registrate (52,62%) sono startup (la percentuale più alta tra i paesi analizzati) e che il governo offre ben 413 sussidi. Al secondo posto ci sono gli Usa (44/60) seguiti dal Regno Unito (39.5/60). L'Italia si posiziona dodicesima, con un punteggio di 22.5 su 60. La percentuale di startup sul totale delle aziende italiane è pari allo 0,48%, uno dei dati più bassi tra i paesi analizzati.
innovazione-quali-sono-i-paesi-che-investono-di-piu_2
I Paesi che investono maggiormente sull'innovazione sulla base del punteggio ottenuto dall'Innovation Investment Index. Fonte: money.co.uk
Guardando ai paesi che offrono le sovvenzioni più sostanziose per i nuovi business, il Belgio è in cima alla lista: gli imprenditori possono richiedere due diversi sussidi, del valore medio di 366.457 mila euro ciascuno. Il Bel Paese è al sesto posto con 3 sovvenzioni per una media di 34,891 mila euro.
innovazione-quali-sono-i-paesi-che-investono-di-piu_4
La classifica dei paesi che offrono le sovvenzioni più sostanziose per le nuove imprese.
Fonte: Money.co.uk
“L'innovazione è la chiave per il successo di qualsiasi azienda, in particolare di quelle che si trovano nella fase di start-up e scale-up. Le piccole imprese svolgono un ruolo significativo all'interno delle catene di approvvigionamento anche delle economie più grandi e potenti” ha commentato Salman Haqqi, esperto di finanza personale di money.co.uk.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti