Coronavirus: i milionari continuano con le stranezze

Tempo di lettura: 2'
Dopo essere scappati nelle seconde case, aver saccheggiato le farmacie locali e chiesto ventilatori polmonari da “installare” a casa, i milionari vogliono anche un autista privato che gli porti la posta

Questa l'ultima stranezza dei milionari: l'autista privato, trasformato nel postino di casa. Obiettivo portare tutta la posta che arriva nella casa in città in quella in campagna

C'è però da dire che questa richiesta sta aiutando un settore che causa blocco totale dei movimenti era rimasto a terra

Il coronavirus sta facendo emergere alcune attitudini dei milionari che forse sarebbero dovute rimanere celate. E infatti mentre alcuni di loro donano e cercano di aiutare la ricerca, il sistema sanitario o la propria città altri hanno ben pensato di abbondare le proprie ville o attici nel centro delle città per scappare nelle seconde case. Pensando di scampare al virus. E c'è sempre più chi compra e dona mascherine e chi invece saccheggia i rifornimenti o chiede ventilatori per la respirazione da portare a casa, privando le scorte degli ospedali. Alle follie e egoismi che abbiamo già visti questa volta se ne aggiunge un altro: gli autisti personali su limousine. E infatti sono tantissimi quei paperoni che hanno deciso di affittare un autista privato per andare nella loro casa, in città, prendergli la posta e portargliela nella casa in campagna.
Al conducente gli vengono dati centinaia di dollari per trasformarsi in un postino per famiglia. C'è però da dire che diverse società che offrono tra i loro servizi gli autisti, dicono che questo modo di operare sta facendo bene al settore dato che riescono a manter attiva la società e soprattutto a far lavorare il persole, che altrimenti era a casa senza uno stipendio. Secondo Business insiders questa attività ha permesso a molte società di tenere quasi il 15% del personale occupato, durante un'epidemia che invece aveva letteralmente abbattuto tutto il settore.

Resta un mistero perché i miliardari chiedano la consegna via macchina della posta, quando potrebbero comodamente farsi reindirizzare tutto ciò che arriva alla nuova residenza, per un costo certamente inferiore.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti