Investec AM lancia in Italia una nuova strategia per gli istituzionali

Tempo di lettura: 3'
Investec Asset Management lancia la strategia Investec Multi-Asset Credit Defensive per rispondere alla domanda degli investitori istituzionali per soluzioni creditizie indipendenti dai benchmark e performanti in un contesto di bassi tassi di interesse

Una strategia concepita per rispondere alla domanda degli investitori istituzionali di soluzioni di investimento affidabili, slegate dal benchmark e poco sensibili alle variazioni dei tassi d'interesse

Sarà presentata agli investitori istituzionali il 23 e 24 gennaio durante il roadshow italiano del portfolio manager Jeff Boswell

I fattori Esg sono parte integrante dell'intero processo di investimento

Investec Asset Management, società globale di risparmio gestito con attivi in gestione pari a oltre 133 miliardi di dollari statunitensi, lancia in Italia la strategia Investec Multi-Asset Credit Defensive per rispondere alla domanda degli investitori istituzionali per soluzioni di investimento creditizie indipendenti dai benchmark e performanti in un contesto di bassi tassi di interesse. Sarà presentata agli investitori istituzionali italiani il 23 e 24 gennaio durante il roadshow in Italia di Jeff Boswell, portfolio manager e Head of Developed Market Credit.

L'approccio globale multi-credit è stato concepito per facilitare l'accesso degli investitori al complesso ed eterogeneo universo degli investimenti creditizi e prevede un'allocazione attiva, decorrelata dal benchmark, in molteplici settori come l'high yield americano ed europeo, il credito strutturato, i titoli a tasso variabile o i prestiti (loans). “La nuova strategia si rivolge ad investitori istituzionali qualificati e offre quindi alle istituzioni una soluzione efficiente per accedere ai mercati globali del credito, divenuti sempre più complessi. In uno scenario sfidante, è importante ripensare l'asset allocation. Le strategie creditizie multi-settoriali come questa mirano infatti a ottenere i migliori rendimenti risk-adjusted sul mercato del credito e hanno generalmente portato a rendimenti più elevati rispetto agli approcci tradizionali”, afferma Gianluca Maione, country head Italia di Investec AM.

"Nell'ambito della Global Multi-Credit Defensive Strategy, investiamo attivamente in tutto lo spettro del credito con un approccio bottom-up, selezionando le singole idee. Il team di analisti si concentra sulla selezione di aziende con rating creditizio in miglioramento e potenziali upgrade o sulla contrazione dei differenziali di rating. Implementiamo dinamicamente le opportunità di investimento in base alle condizioni di mercato, ai premi al rischio e al grado di liquidità. I fattori Esg sono presi in considerazione durante tutto il processo di investimento. Il profilo di rendimento asimmetrico della strategia permette di evitare perdite permanenti di capitale ed è la chiave per il successo degli investimenti nel credito. Questo obiettivo può essere raggiunto solo investendo in modelli di business sostenibili", afferma Jeff Boswell, portfolio manager e Head of Developed Market Credit di Investec AM.

John Green, co-ceo di Investec Asset Management, ha commentato: "Questa mossa sottolinea il nostro impegno a fornire ai nostri clienti italiani soluzioni su misura per le loro specifiche esigenze, come quelle di ottimizzare i rendimenti e di preservare il capitale in mercati incerti.”

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti