Esg, State Street lancia in Borsa Spdr Stoxx Europe 600

Tempo di lettura: 3'
Sempre più integrazione Esg anche per State Street, che lancia in Italia il suo Spdr Stoxx Europe 600

L'indice Stoxx Europe 600 è uno dei benchmark principali del mercato paneuropeo ed include le principali società ad elevata, media e bassa capitalizzazione appartenenti a 17 paesi europei

Il nuovo Etf è caratterizzato da un tracking error basso: 0,48% annualizzato negli ultimi cinque anni. La sua performance inoltre non si discosta molto da quella dell'indice Stoxx Europe 600

State Street più forte negli Esg State Street Global Advisors ha annunciato oggi il lancio su Borsa Italiana di Spdr Stoxx Europe 600 Esg Screened Ucits Etf. Si tratta del primo Etf Esg che replica l'indice Stoxx Europe 600 applicando criteri di esclusione trasparenti. L'obiettivo è quello di eliminare l'esposizione alle armi controverse, al tabacco e al carbone termico. E anche alle società che non rispettano i principi del Patto Mondiale delle Nazioni Unite (Global Compact). L'indice Stoxx Europe 600 è uno dei benchmark principali del mercato paneuropeo ed include le principali società ad elevata, media e bassa capitalizzazione appartenenti a 17...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti