Open banking: sì all'integrazione con le fintech

Tempo di lettura: 2'
La PSD2 è un'opportunità che il mondo bancario deve poter sfruttare al meglio. Interagire con il mondo fintech è una di queste strade da percorrere

Il 35% dei clienti bancari propende per una banca con operatività esclusivamente da mobile. 13,7 milioni di persone gestiscono le proprie finanze solo da smartphone, dato in crescita del 31% sul 2018

Con l'entrata in vigore della PSD2, il 2019 è da considerarsi come l'anno zero della rivoluzione dell'industria finanziaria, la rivoluzione dell'open banking

Sono ancora diversi gli elementi da valutare, ma quel che è certo è che le evoluzioni tecnologiche e normative stanno cambiando il modo di fare banca. L'impatto è dirompente al punto da modificare lo scenario competitivo che oggi ha nuovi confini, nuovi paradigmi e deve rispondere a tipologie di clientela sempre più evolute ed esigenti, la cui soddisfazione è centrale. In questo contesto, diventano protagonisti i servizi, sempre più specifici e verticali, valore aggiunto dell'offerta del singolo istituto al punto tale da diventarne traino. Questo il quadro che emerge dal report “Open banking: stato dell'arte a tre mesi dalla partenza della PSD2-sfid...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti