Fintech, la Lombardia fa da capofila

Tempo di lettura: 2'
Secondo l'ultima ricerca pubblicata da PwC, la Lombardia, con Milano in testa, guida l'Italia nel comparto fintech. È boom di aziende insurtech e regtech, mentre il segmento del wealth & asset management è sceso dal 1...

Lo studio mette in evidenza come ci sia stata un'impennata di costituzione di nuove aziende fintech nel triennio 2011 – 2014, grazie al Decreto crescita 2.0

Nell'ultimo triennio si è assistito a un boom di società insurtech e regtech. Le fintech di “finanza pura” sono cresciute, ma in maniera inferiore

La Lombardia traina il settore del fintech italiano. Secondo l'ultimo rapporto “piccole fintech crescono” pubblicato da PwC e Net Consulting, la distribuzione geografica delle fintech italiane ha un polo molto sviluppato a Milano (47% del totale). Al di fuori della Lombardia, il quadro è quello di una forte dispersione su tutto il territorio nazionale, con una parziale eccezione del Lazio, che presenta il 9% di tutte le fintech nazionali. La crescita del fintech Nell'ultimo triennio si è assistito al boom delle aziende insurtech (pari al 16% delle aziende nate tra il 2015 e il 2018, a fronte di un 6% tra le Fintech nate prima del 2015) e del regtech...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti