IBM lancia nuova piattaforma blockchain nel settore dei servizi finanziari

Tempo di lettura: 3'
La nuova piattaforma DLT lanciata da IBM e CLS mira a diventare una sorta di blockchain app store dedicato all'industria dei servizi finanziari e bancari

IBM collabora con CLS per il lancio di LedgerConnect, una nuova piattaforma blockchain destinata al settore dei servizi finanziari

La piattaforma mira a rendere i processi bancari più rapidi ed efficienti

Barclays e Citi tra le nove aziende di servizi finanziari che hanno preso parte all'iniziativa

Dalla collaborazione tra il gigante tecnologico IBM e CLS, leader nel settore dei servizi Fintech riservati al Forex, nasce LedgerConnect, la nuova piattaforma destinata al settore dei servizi finanziari basata sulla tecnologia di contabilità distribuita (distributed ledger technology) il meccanismo di funzionamento alla base della blockchain. La piattaforma di prova (Il proof of concept), ha già visto coinvolte nove istituzioni finanziarie tra cui Citi e Barclays e mira, in caso di un esito positivo, a seguito del completamento di una prova di successo, delle approvazioni normative e di una sufficiente domanda di mercato, a essere resa ampliamente disponibile per il settore.

Le istituzioni finanziarie, spiega IBM in una nota, sono sempre più interessate a implementare le tecnologie DLT nei propri sistemi. Sono infatti in corso numerose sperimentazioni e implementazioni diverse tra loro, con il rischio di creare grandi problemi di riconciliazione tra sistemi costruiti con approcci diversi. L'intento di LedgerConnect è quello di riudurre le inefficienze del mercato diventando un riferimento per il settore, fornendo una DLT condivisa, una sorta di "blockchain app store". Le istituzioni finanziarie che utilizzeranno LedgerConnect potranno accedere ai vari servizi ospitati sulla rete condivisa che coprono diverse aree tra cui: i processi Know Your Customer per conoscere le abitudini dei propri clienti, lo screening delle sanzioni, la gestione delle garanzie e i dati di mercato.
Ospitando questi servizi su un'unica rete a livello aziendale, le aziende potranno concentrarsi sui propri obiettivi di business e sulla trasformazione dei processi aziendali piuttosto che sullo sviluppo di nuove applicazioni blockchain. Tutto ciò permetterà a queste di rendere più efficienti i processi operativi e risparmiare sui costi in tutte le classi di attività.

Insieme Ibm e CLS sono pionieri nel campo delle soluzioni blockchain avanzate nel comparto dei servizi finanziari. Grazie al successo di CLSNet e alla forte relazione di CLS con le più importanti istituzioni finanziarie LedgerConnect è in una posizione privilegiata come marketplace per l'industria dei servizi finanziari, e sarà in grado di accelerare l'innovazione all'interno dell'ecosistema grazie a servizi a valore aggiunto per le reti blockchain” ha sottolineato Marie Wieck, general manager di Ibm Blockchain.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti