Banco Santander lancia il suo primo bond 100% blockchain

Francesca Conti
Francesca Conti
12.9.2019
Tempo di lettura: 2'
Banco Santander lancia il primo bond 100% blockchain. La tecnologia alla base delle criptovalute verrà utilizzata per l'emissione e la negoziazione dello strumento da 20 milioni di dollari

L'obbligazione ha una cedola trimestrale dell'1,98%. Santander Securities Services agisce come agente di tokenizzazione e custode delle chiavi criptografiche

Il denaro utilizzato per completare l'investimento e i coupon trimestrali sono stati anch'essi tokenizzati, ovvero rappresentati digitalmente nel sistema blockchain

Il più celebre blockchain-bond, tra i primi al mondo, è stato lanciato ad agosto 2018 dalla World Bank

Un bond 100% blockchain. È lo strumento lanciato dal Banco Santander, che diventa la prima istitituzione ad utilizzare una blochckain pubblica per gestire tutti gli aspetti dell'emissione di un'obbligazione. La banca, sottolinea una nota, ha emesso il bond direttamente sulla blockchain e lo strumento continuerà a esistere e essere negoziato solo sulla blockchain: un primo passo verso un potenziale mercato secondario per i tradizionali security token. Il Banco Santander è l'emittente dell'obbligazione da 20 milioni di dollari. Una delle unità del gruppo ha acquistato l'obbligazione al prezzo di mercato. L'obbligazione ha una cedola trimestrale dell'...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti