Nextalia Sgr acquisisce il 60% del broker assicurativo First Advisory

alberto-battaglia
Alberto Battaglia
22.3.2022
Tempo di lettura: 3'
La quota nella società, che conta masse intermediate da 27 miliardi, sarà venduta da Riello Investimenti Partners

Fondata nel 2010, First Advisory può contare su accordi collaborazione con oltre 60 tra le principali divisioni di private banking, operatori di wealth management e family office

"First Advisory è una insurtech di eccellenza nel tessuto imprenditoriale italiano, leader di mercato nei business services ad alto contenuto tecnologico ed elevato potenziale di crescita, guidata da una forte squadra manageriale”, ha detto Francesco Canzonieri, amministratore delegato di Nextalia

Nextalia Sgr acquisirà il controllo del broker assicurativo indipendente First Advisory, leader distribuzione di soluzioni assicurative per il mercato del wealth management in Europa. Lo ha annunciato la stessa Nextalia in una nota ufficiale, anticipando l'uscita dall'azionariato di Riello Investimenti Partners Sgr, che attualmente detiene il 60% della First Advisory. Il restante 40% del capitale sarà “detenuto dai soci manager e da attuali investitori, i quali reinvestiranno nella società accanto a Nextalia alla luce delle eccellenti performance della società e del grande potenziale di crescita nei prossimi anni”. Non è stato comunicato il valore economico dell'accordo.

Fondata nel 2010, First Advisory può contare su accordi collaborazione con oltre 60 tra le principali divisioni di private banking, operatori di wealth management e family office e ha masse intermediate superiori ai 27 miliardi di euro. La società permette l'accesso ad una piattaforma tecnologica proprietaria in architettura aperta con un'ampia gamma di soluzioni di private insurance, offerte da oltre 25 compagnie assicurative italiane ed europee. La società ha acquisito questo status di leadership grazie ai significativi investimenti in soluzioni tecnologiche innovative, automazione dei processi di investimento ed utilizzo di dati e analytics, ha informato la nota.

“L'acquisizione di First Advisory – la seconda operazione annunciata da Nextalia in poche settimane – è perfettamente coerente con la nostra strategia di investimento. First Advisory è una insurtech di eccellenza nel tessuto imprenditoriale italiano, leader di mercato nei business services ad alto contenuto tecnologico ed elevato potenziale di crescita, guidata da una forte squadra manageriale”, ha detto Francesco Canzonieri, amministratore delegato di Nextalia, “sono estremamente orgoglioso che Nextalia possa supportare First Advisory in questa nuova fase di sviluppo, accelerandone il percorso di creazione di valore attraverso investimenti in tecnologia, capitale umano ed acquisizioni, anche grazie al network distintivo di relazioni di Nextalia e al supporto del nostro Strategic Advisory Board”.

Massimiliano Merlo, founding partner di First Advisory, si è detto “estremamente soddisfatto” dell'ingresso di Nextalia alla testa dell'azionariato. E' “senza dubbio il miglior partner per First Advisory, grazie al network unico di relazioni ed alla profonda conoscenza del settore dei financial services ad alto contenuto tecnologico”, ha affermato Merlo, “Nextalia potrà supportare il nostro ambizioso piano di crescita e trasformazione in un polo aggregatore a livello europeo, un obiettivo in cui crediamo fermamente, come dimostrato dalla decisione di reinvestire nel progetto”.
Responsabile per l'area macroeonomica e assicurativa. Giornalista professionista, è laureato in Linguaggi dei media e diplomato in Giornalismo all'Università Cattolica

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti