Assicurazioni, al via la partnership Aviva Guidewire Software

Tempo di lettura: 2'
La nuova partnership ha l'obiettivo di dar vita ad assicurazioni flessibili, che si adattano alle esigenze del cliente

Il progetto è ancora in una fase pilota e sarà completato nei prossimi mesi. Quando sarà pronto il cliente potrà decidere la polizza da sottoscrivere, senza vincoli

Si punta inoltre ad azzerare l'uso della carta, grazie all'interazione esclusivamente online

Scalda i motori la partnership annunciata lo scorso settembre tra Aviva e Guidewire Software Inc, software company americana specializzata in soluzioni tecnologiche dedicate al mondo assicurativo.

L'obiettivo è quello di creare prodotti più semplici e modulari che diano al cliente la libertà di scegliere quello di cui ha bisogno nel momento in cui ne ha bisogno, senza vincoli di durata. Il tutto in modalità completamente digitale.

Attualmente il progetto risulta essere in una fase pilota e sarà completato nei prossimi mesi. Le agenzie coinvolte hanno a disposizione un prodotto dedicato alle piccole e medie imprese, AvivaPlus business, e una nuova piattaforma digitale, AvivaPlus, che azzera l'uso della carta. In questo modo si ampliano le opportunità e le modalità di contatto tra il cliente ed il proprio intermediario, non più limitate a interazioni “face to face”, ma anche attraverso lo smartphone o qualsiasi altro device digitale. Si tratta di una polizza mensile che può essere cancellata o modificata in qualunque momento, offrendo massima flessibilità.

Ma non finisce qua perché l'innovazione del modello di business è supportata da diverse partnership strategiche che hanno permesso l'introduzione della firma elettronica, dei pagamenti digitali e della digitalizzazione della documentazione cartacea che ora verrà gestita via mail.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti