Torna il Forum digitale sulla pianificazione per la longevità

Pieremilio Gadda
Pieremilio Gadda
14.2.2022
Tempo di lettura: 3'
Al via il 15 febbraio, dalle 9:30, il grande evento organizzato da We Wealth in collaborazione con A.L.I, con il patrocinio di Aipb, accreditato Efpa per il mantenimento delle certificazioni. Un'occasione per approfondire le implicazioni che l'aumento delle aspettative di vita ha sulla gestione del patrimonio

Nel corso dell’evento sarà sviluppata una vera e propria guida pratica sul wealth management della longevità, con l’aiuto dei più grandi esperti di longevity a livello internazionale

Interverranno, tra gli altri: Joseph F. Coughlin, fondatore dell'AgeLab del MIT di Boston, Nora Super, direttore del Milken Institute Center for the Future of Aging, Elsa Fornero, prof.ssa di economia all'Università degli Studi di Torino

Cosa significa pianificare la longevità? Perché è davvero indispensabile mettere l'allungamento delle aspettative di vita - vivremo mediamente 20 o 30 anni oltre la pensione - al centro di ogni ragionamento sulla gestione del patrimonio, degli investimenti, del passaggio generazionale?

Perché un bravo consulente finanziario non può prescindere dalla nuova longevità se vuole costruire per il suo cliente un piano finanziario capace di accompagnarlo lungo tutto il ciclo di vita?

Come devono cambiare le regole di asset allocation? Quanto bisogna risparmiare?

Di quali strumenti di protezione occorre dotarsi se è vero che la longevity va intesa anche come un “rischio” in termini prettamente finanziari?

Che implicazioni ha l'aumento delle aspettative di vita sul passaggio generazionale delle imprese familiari?

Come sarà la nuova riforma delle pensioni?

La Silver economy può diventare essa stessa un tema vincente da inserire in portafoglio se è vero che l'economia della longevità – cioè i prodotti e servizi dedicati agli over-50 - vale già 8mila miliardi di dollari, pari al 40% del Pil negli Usa ed entro il 2050 il giro d'affari è destinata a triplicare?

REGISTRATI subito all'evento qui

Quando e dove


Sono tutte domande che troveranno risposta nel corso del II° Forum digitale sul wealth management per la longevity, un grande evento organizzato da We Wealth, in collaborazione con A.L.I. (Active longevity institute) e con il patrocinio di Aipb.

L'Evento è accreditato Efpa per il mantenimento delle certificazioni EFA, EFP, EIP ed ESG (per maturare i crediti e ottenere tutte le informazioni, registrati qui)
Interverranno, tra gli altri:

Joseph F. Coughlin, fondatore dell'AgeLab del MIT di Boston

Nora Super, direttore del Milken Institute Center for the Future of Aging

Elsa Fornero, prof.ssa di economia all'Università degli Studi di Torino

Fabrizio Fornezza, partner di Research Dogma

Emanuela Notari, partner di Active Longevity Institute

Maria Antonella Massari, segretario generale di AIPB - Associazione Italiana Private Banking

Giovanna Della Posta, ceo di Invimit sgr

Andrea Carbone, ideatore di smileconomy

Alessandro Bugli, studio legale THMR e membro del centro studi di Itinerari Previdenziali

Alfredo De Massis, prof.ordinario di imprenditorialità e family business alla Libera Università di Bolzano

Josip Kotlar, prof. associato di Strategia e Family Business alla School of Management del Politecnico di Milano

Sebastiano Maurizio Messina, ordinario di diritto tributario presso Università degli Studi di Verona

Henk Grootveld, Head of trends investing di Lombard Odier Investment Managers

Carlo Mogni, senior portfolio manager di Allianz Investitori Sgr

Registrati subito qui.
Direttore del magazine We wealth direttore editoriale della redazione di We Wealth. Nato a Brescia, giornalista professionista, è laureato in Relazioni Internazionali presso l’Università Cattolica di Milano. Nel passato ha coordinato la redazione di Forbes Italia e Collabora anche con l’Economia del Corriere della Sera e Milano Finanza.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti