Testamento: quando si vieni esclusi

Tempo di lettura: 3'
Che cos'è l'indegnità a succedere? Ecco dei brevi cenni su un istituto volto a impedire il conseguimento di un vantaggio patrimoniale in capo all'autore di un fatto illecito
L'indegnità, istituto che risale al diritto romano, si configura secondo la giurisprudenza della Cassazione (cfr. Cass. 3096/2005) e la dottrina prevalente come una causa di esclusione dalla successione.La ratio si deve a ragioni di interesse pubblico, volte ad impedire che sia chiamato all'eredità un soggetto autore di atti particolarmente gravi nei confronti del de cuius: in altre parole, il legislatore considera ingiusto il conseguimento di un vantaggio patrimoniale da parte di un soggetto autore di un fatto illecito o di una condotta antigiuridica (che, in caso di indegnità, è spesso anche fonte di reato). Ai sensi dell'art. 463 del codice civi...
Opinione personale dell’autore
Il presente articolo costituisce e riflette un’opinione e una valutazione personale esclusiva del suo Autore; esso non sostituisce e non si può ritenere equiparabile in alcun modo a una consulenza professionale sul tema oggetto dell'articolo. WeWealth esercita sugli articoli presenti sul Sito un controllo esclusivamente formale; pertanto, WeWealth non garantisce in alcun modo la loro veridicità e/o accuratezza, e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle opinioni e/o dei contenuti espressi negli articoli dagli Autori e/o delle conseguenze che potrebbero derivare dall’osservare le indicazioni ivi rappresentate.
Maria Cristiana Felisi è Of Counsel di Maisto e Associati. Ha sviluppato una particolare competenza nella consulenza ai clienti su aspetti di diritto privato e di famiglia, tra cui il diritto delle successioni, i trust, le fondazioni, la pianificazione successoria, real estate, societario e relativo contenzioso. È una mediatrice professionale per le imprese, un Family Officer qualificato in Italia e membro dell'International Bar Association (IBA). E' iscritta all'albo degli avvocati di Milano dal 1992 ed è patrocinatrice davanti alla Corte di Cassazione e ad altre giurisdizioni superiori.

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti