Cdp: ecco come scegliamo le imprese da accompagnare nello sviluppo

Laura Magna
Laura Magna
16.4.2021
Tempo di lettura: 5'
Ha investito oltre 30 miliardi di dollari sostenendo 100mila aziende, nell'anno della pandemia. Cdp racconta a We Wealth come le ha selezionate e quale direzione prenderà nel futuro (quella di un'agenzia per l'innovaz...

Nel corso del 2020 il gruppo ha significativamente incrementato le risorse mobilitate a favore del Sud, che conta circa il 40% delle organizzazioni servite

E punta sulle startup con l’Acceleratore Imprese, una piattaforma di 40 servizi professionali articolata in quattro aree tematiche dalla consulenza strategica, alla selezione e formazione manageriale, alla trasformazione digitale, alla fiscalità (per andare oltre la finanza)

Investimenti per 30,4 miliardi di euro nell'anno della pandemia, a sostegno di oltre 100mila imprese. Sono i numeri di Cdp, che si afferma come prima agenzia per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale italiano. Un ruolo rilevante in un'economia ancora per lo più basata sulla manifattura e in un momento di profonda debolezza per il Pil (che ha perso, lo ricordiamo, oltre il 12% nel corso del 2020, secondo le stime del Fmi). Abbiamo chiesto alla stessa Cdp come sceglie le aziende da supportare e come effettivamente le accompagna nel percorso di sviluppo.Più supporto anche al MezzogiornoIntanto, nel corso dell'anno 2020, il gruppo ha significativament...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti