I business angel italiani scelgono le startup

Francesca Conti
Francesca Conti
28.6.2019
Tempo di lettura: 2'
Le startup piacciono ai business angel italiani. Secondo l'ultima survey di Italian Business Angels Network, nel 2018 gli investimenti nelle giovani imprese hanno raggiunto i 46,5 milioni di euro, in aumento del 75% r...

L'80% dei finanziamenti da parte dei business angel del Belpaese è stato finalizzato all'acquisto di equity

Aumenta il numero di operazioni: 167 nel 2018 contro le 117 del 2017

In crescita anche l'investimento medio, che sale a 278mila euro rispetto ai 227mila euro dello scorso anno

I business angel italiani puntano tutto sulle startup. Nel 2018 gli investimenti nelle giovani imprese hanno raggiunto i 46,5 milioni di euro, segnando un aumento del 75% rispetto al 2017. L'80% dei finanziamenti da parte dei business angel del Belpaese è stato finalizzato all'acquisto di equity, il 20% al finanziamento soci. In linea con gli anni passati, la maggior parte delle imprese finanziate vengono dal Nord Italia (59%), di cui il 71% in fase di startup. È quanto emerge dalla Survey Iban 2018, l'analisi sul mercato italiano dell'informal venture capital (angel investing) condotta dal professor Vincenzo Capizzi dell'Sda Bocconi e presentata a...

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti