Goldman Sachs acquisirà NN Investment Partners

Teresa Scarale
Teresa Scarale
24.8.2021
Tempo di lettura: 2'
Si è chiusa con successo la transazione che vede il colosso Usa acquisire l'antica società europea di asset management
«NN Investment Partners è fortemente complementare a Goldman Sachs Asset Management in Europa». Con queste parole Gsam ha ufficializzato il perfezionamento dell'operazione che la porterà ad acquisire per 1,6 miliardi di euro (1,87 miliardi di dollari) la società europea della gestione patrimoniale, una realtà con alle spalle 175 anni di esperienza, 900 professionisti in 15 paesi. NNIP porta in dote 355 miliardi di dollari di asset under management e 70 miliardi di asset under advice. Il closing dell'operazione è atteso entro la fine del primo trimestre 2022.
L'accordo con Goldman Sachs Asset Management prevede la gestione congiunta strategica di lungo periodo di 190 miliardi di asset. Fattore che renderà la società il più maggiore gestore patrimoniale assicurativo non affiliato a livello globale, grazie a più di 550 miliardi di dollari di asset in gestione. Un passo deciso verso il nuovo corso di Gsam, che nei prossimi anni intende racimolare 150 miliardi di dollari per il mondo degli investimenti alternativi come private equity, settore creditizio e immobiliare.

Per l'amministratore delegato David Solomon, si tratta del maggior accordo da quando è diventato ceo della società, nel 2018. Goldman Sachs Asset Management, ha in gestione 2300 miliardi di dollari di asset. Con questa mossa farà salire a oltre 600 miliardi di dollari il patrimonio in gestione in Europa. Altre società erano in lizza per l'acquisizione: DWS, Ubs Asset Management, Janus Henderson e Prudential Financial. Ma Solomon ha battuto tutti. «Tutto ciò che NN fa, noi lo facciamo già e ciò accelera la nostra crescita» ha dichiarato al Financial Times. Non ultima fra gli elementi che hanno giocato a favore della società, è stata la grande attenzione che NN Investment Partners riserva alle tematiche Esg e di impatto, molto ricercate dalla clientela globale, come ribadisce lo stesso David Solomon.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti