Kairos, Caterina Giuggioli: educare il cliente al cambiamento

Teresa Scarale
Teresa Scarale
7.3.2019
Tempo di lettura: 2'
Il wealth management nel 2019 è a un punto di svolta. Non si tratta solo di Mifid2, ma anche di mutamenti strutturali, come la conclusione di un decennio in cui i rendimenti sembravano facili. Ne parla Caterina Giuggi...

Se non di rottura, il 2019 si presenta significativo per il wealth management

Un ciclo più che decennale che si è esaurito: quello del rendimento a fronte di un rischio minimo, o quasi nullo. E' un cambiamento strutturale, che va compreso a fondo

Il private banking italiano sta attraversando un anno molto significativo. Quali le sfide che deve fronteggiare? Risponde Caterina Giuggioli, responsabile commerciale private banking di Kairos Come si presenta oggi il panorama del private banking italiano? Sicuramente è un anno molto interessante per il private banking. I motivi sono almeno due: la Mifid2, innanzitutto. Ma anche “l'attivismo” nell'ambito dell'M&A. Quindi processi di consolidamento e ristrutturazioni all'interno di talune realtà. Definire il 2019 un anno di discontinuità è forse un'affermazione forte, ma di sicuro è un anno significativo. Qual è l'approccio di una donna con i cli...
caporedattore

Caro lettore,
per continuare ad informarti con i nostri contenuti esclusivi accedi o registrati GRATUITAMENTE!

Solo così potrai:

  • Continuare ad informarti grazie ai nostri contenuti come articoli, guide e white papers, podcast, dirette
  • Richiedere di essere contattato da un esperto
  • Fare una domanda sulla gestione del tuo patrimonio ed entrare in contatto con i migliori e esperti del settore GRATUITAMENTE
  • E tanto altro ancora

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti