Jean-Pascal Porcherot, managing partner di Lombard Odier

Tempo di lettura: 3'
Lombard Odier ha un nuovo managing partner. Jean-Pascal Porcherot assumerà il ruolo di responsabile di Lombard Odier Investment Managers, la divisione di asset management del Gruppo

Lombard Odier ha nominato Jean-Pascal Porcherot responsabile di Lombard Odier Investment Managers

"Siamo lieti di accogliere Jean-Pascal come Managing Partner. Jean-Pascal incarna pienamente i valori di Lombard Odier" ha dichiarato Patrick Odier, senior managing partner

Lombard Odier Investment Managers (LOIM), società di asset management leader a livello internazionale facente parte del gruppo Lombard Odier, ha annunciato la nomina di Jean-Pascal Porcherot a managing partner. Porcherot sarà il responsabile di LOIM, che continuerà a dirigere insieme a Nathalia Barazal. La sua sede rimarrà a Ginevra.
Jean-Pascal Porcherot è entrato nel Gruppo nel 2009 e si è occupato principalmente dello sviluppo delle strategie di investimento alternative di LOIM. È stato nominato ceo della sua attività di hedge fund (1798 Alternatives) nel 2015. Sotto la sua guida, il brand 1798 è diventato il simbolo di un'offerta di hedge fund specializzata e differenziata per i clienti.

"Siamo lieti di accogliere Jean-Pascal come Managing Partner. Jean-Pascal incarna pienamente i valori di Lombard Odier", ha dichiarato Patrick Odier, senior managing partner. "La sua riconosciuta competenza in materia di investimenti, la sua visione strategica e la sua esperienza professionale hanno contribuito notevolmente allo sviluppo del Gruppo negli ultimi 10 anni e completerà naturalmente la partnership dello Studio".Jean-Pascal Porcherot si è distinto per la sua carriera in alcune delle principali istituzioni bancarie e finanziarie internazionali come J.P. Morgan e Lazard Frères. Prima di entrare in Lombard Odier, è stato amministratore delegato presso Deutsche Bank. Di nazionalità francese, nato nel 1971, Jean-Pascal Porcherot ha conseguito un master in mercati finanziari presso l'Università Pierre e Marie Curie. Ha anche una laurea in ingegneria presso l'École Nationale Supérieure des Télécommunications di Parigi.

"Sono onorato di diventare Managing Partner e di contribuire al successo a lungo termine del Gruppo. I valori, l'indipendenza e la volontà di Lombard Odier di incorporare la sostenibilità nella loro filosofia di business e di investimento" ha commentato Porcherot.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti