IwBank, nuove assunzioni a spese di Deutsche Bank

Tempo di lettura: 2'
IwBank, società del gruppo Ubi banca continua il suo progetto di nuove assunzioni. Sono infatti arrivati Mario Tancini e Pierre Turcotte che lasciano Deutsche Bank

Deutsche Bank perde Mario Tancini e Pierre Turcotte. Se una settimana fa il colosso tedesco aveva reclutato nuove figure per la sezione wealth oggi ne perde due

Mario Tancini assumerà il ruolo di area manager, e Pierre Turcotte, Branch Manager in IwBank. Entrambi lavoreranno nell'area Triveneto  

Deutsche Bank non ha pace. Una settimana fa il colosso tedesco era riuscita a portare a casa cinque nuovi consulenti finanziari di Credit Suisse, mentre adesso perde Mario Tancini e Pierre Turcotte che vanno in IwBank. Prosegue dunque il percorso di recruiting di qualità di della società private del Gruppo Ubi Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie guidata dal Direttore generale Dario Di Muro. L'ultimo risultato raggiunto nell'ambito del potenziamento della rete dei consulenti finanziari interessa il Triveneto, un'area strategica dallo straordinario potenziale, e si concretizza con l'ingresso di due professionisti di elevato profilo.

Arrivano infatti in IWbank Private Investments Mario Tancini, che assumerà il ruolo di Area Manager, e Pierre Turcotte, in veste di Branch Manager. Tancini e Turcotte, che opereranno nell'area Triveneto, provengono entrambi da Deutsche Bank e possono contare su un'esperienza consolidata e pluridecennale nel settore della consulenza finanziaria.

Questi due nuovi ingressi di peso dimostrano che il nostro focus sulla crescita e il potenziamento della rete stanno dando i risultati attesi – ha commentato Stefano Lenti, Responsabile area consulenti finanziari e wealth managers di Iwbank private investments.  Si tratta di obiettivi che perseguiamo sia con un'intensa attività di reclutamento su tutto il territorio nazionale, sia attraverso iniziative specifiche che puntano alla graduale crescita dei portafogli degli attuali consulenti finanziari”.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti