Graeff e Lorenzo, nuove nomine nel cda di Credit Suisse

Tempo di lettura: 3'
Credit Suisse ha annunciato due nuove nomine apicali. Christine Graeff è stata nominata Global Head of Human Resources, mentre Rafael Lopez Lorenzo sarà il nuovo Chief Compliance Officer

Credit Suisse ha annunciato la nomina di Christine Graeff e di Rafael Lopez Lorenzo nel cda della banca

"Ci congratuliamo con Christine e Rafael per i loro nuovi ruoli. Entrambi hanno ottenuto risultati eccellenti e hanno un forte curriculum manageriale in posizioni di leadership e contribuiranno a plasmare e attuare la strategia della banca in futuro"

Credit Suisse, ha annunciato due nuovo nomine apicali. Christine Graeff è stata nominata Global Head of Human Resources, mentre Rafael Lopez Lorenzo sarà il nuovo Chief Compliance Officer. Sia Graeff che Lorenzo entreranno a far parte dell'Executive Board al più tardi il 1° febbraio 2022 e il 1° ottobre 2021, rispettivamente, riportando direttamente al Group Chief Executive Officer, Thomas Gottstein. La prima succederà ad Antoinette Poschung che andrà in pensione entro la fine di gennaio 2022, il secondo subentrerà a Thomas Grotzer, che da aprile scorso aveva ricoperto ad interim il ruolo di Chief Compliance Officer
Graeff, precedentemente Global Head of Communications e Deputy Global Head of Human Resources, ha una lunga esperienza nella conduzione di trasformazioni e ha rimodellato la funzione Communications da quando è entrata a far parte del Credit Suisse. Le sue capacità di leadership e di gestione delle persone, insieme alla sua esperienza nel campo della comunicazione, saranno fondamentali per guidare la funzione HR nel suo ruolo essenziale per il raggiungimento degli obiettivi strategici del Credit Suisse.

Lorenzo è entrato in Credit Suisse nel 2015 da JP Morgan Chase. Ha un background nella revisione contabile e nel settore bancario. La sua leadership, l'esperienza e la profonda comprensione dei processi della banca e delle sfide della terza linea di difesa saranno fondamentali per guidare la futura funzione Compliance. Inoltre, Rafael ha giocato un ruolo fondamentale nella revisione dei recenti incidenti.

António Horta-Osório, presidente, e Thomas Gottstein, ceo del Gruppo, hanno commentato le nomine: "Ci congratuliamo con Christine e Rafael per i loro nuovi ruoli. Entrambi hanno ottenuto risultati eccellenti e hanno un forte curriculum manageriale in posizioni di leadership. Queste due nomine riflettono la telentuosità e la diversità di background ed esperienza presenti nella nostra banca. Entrambi contribuiranno a plasmare e attuare la strategia della banca in futuro. Vorremmo ringraziare in particolare Antoinette per il suo prezioso contributo come leader, che merita un riconoscimento particolare. Ha fornito un sostegno eccezionale alla banca per 18 anni in varie posizioni e in tempi difficili. Vorremmo anche ringraziare Thomas per aver assunto il ruolo di Global Head of Compliance ad interim in queste condizioni difficili".

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti