Fideuram, Sanpaolo Invest: al via nuovi banker

Tempo di lettura: 2'
Nel periodo 1 gennaio – 30 aprile sono stati inseriti 49 nuovi private banker. Il numero complessivo dei private banker delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 30 aprile risultava pari dunque a 4.848

“Nei primi quattro mesi dell'anno abbiamo accolto 49 nuovi consulenti finanziari e private banker. Anche in questi mesi di emergenza sanitaria le Reti Fideuram e Sanpaolo Invest continuano ad essere percepite come un modello di servizio vincente" dichiara Fabio Cubelli, Condirettore generale Fideuram – Intesa Sanpaolo private banking

Nei mesi di febbraio e marzo in Fideuram e Sanpaolo Invest sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo

4.848 è il numero complessivo di private banker presenti all'interno delle reti Fideuram e Sanpaolo Invest al 30 aprile. Tra il 1° gennaio e il 30 aprile sono stati inseriri 49 banker all'interno del gruppo.

 
Nel dettaglio nei mesi di febbraio e marzo in Fideuram e Sanpaolo Invest sono stati effettuati alcuni inserimenti di rilievo. Lato Fideuram abbiamo Verzeletti Andrea in Lombardia, Caveglia Anna e Costamagna Sebastiano in Piemonte, Ambroggi Daniele e Cremon Monica in Emilia Romagna, e Pellinacci Alessandro in Toscana.

Lato Sanpaolo Invest è invece stati assunto: Pietrosante Giovanni nel Lazio.

“Nei primi quattro mesi dell'anno abbiamo accolto 49 nuovi consulenti finanziari e private banker. Anche in questi mesi di emergenza sanitaria le reti Fideuram e Sanpaolo Invest continuano ad essere percepite come un modello di servizio vincente, un punto di riferimento per l'intero mondo della consulenza finanziaria in grado di attrarre professionisti di standing elevato ma anche giovani brillanti che vogliono intraprendere la carriera nella consulenza attraverso percorsi di carriera personalizzati. Crediamo fortemente che sia indispensabile continuare ad investire sulla formazione dei nostri professionisti facendo leva sull'esperienza del Campus Fideuram – anche online - e sui percorsi di certificazione sviluppati in accordo con importanti atenei italiani ed esteri”, commenta Fabio Cubelli, Condirettore generale Fideuram – Intesa Sanpaolo private banking

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti