Vontobel Asset Management rafforza la squadra

Teresa Scarale
Teresa Scarale
15.1.2019
Tempo di lettura: 2'
Nuovo ingresso in casa Vontobel: Carl Vermassen entra in qualità di portfolio manager a far parte della squadra Fixed Income, specializzata nei mercati emergenti.  Si unisce così a Thierry Larose nella gestione del fondo Sustainable emerging market local currency bond fund

Era il 2013 quando fu lanciato il primo fondo obbligazionario sostenibile dei mercati emergenti a Bruxelles. Oggi, quelle professionalità pionieristiche delle obbligazioni sostenibili si riuniscono

Carl Vermassen entra in qualità di portfolio manager nel team Fixed Income specializzato nel debito dei mercati emergenti, comparto attualmente sotto la lente di tutti gli investitori internazionali

Sarà davvero l'anno degli emergenti? Il mondo dell'asset management è in fermento, fra nomine, promozioni e consolidamenti.

Le dichiarazioni di Vontobel


"La nomina di Carl dimostra il nostro forte impegno nel fornire ai nostri investitori l'accesso ai migliori gestori di portafoglio nel debito dei mercati emergenti. Il track record di Carl è riconosciuto in tutto il settore e sono entusiasta di riunire nuovamente il team di Thierry e Carl". Queste sono state le prime parole di Luc D'hooge, head of Emerging markets bonds della società di asset management Vontobel.

Vermassen ritrova la vecchia squadra


Dalla società di gestione patrimoniale fanno sapere che il nuovo acquisto vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore. Vermassen entra in Vontobel Asset Management dopo aver lavorato per Degroof Petercam Asset Management a Bruxelles. Qui aveva ricoperto la carica di portfolio manager del fondo a cinque stelle Morningstar, denominato Emerging Market Sustainable Bonds, gestito insieme a Thierry Larose. Fu quest'ultimo, dal 2018 in quota Vontobel a lanciare il primo fondo obbligazionario sostenibile dei mercati emergenti nel 2013.

In passato, le agenzie di rating hanno riconosciuto l'ottimo record di risultati di Larose, assegnandogli un ranking da primo quartile nonché premi alla performance nella categoria obbligazioni dei mercati emergenti in valuta locale.
Caporedattore Pleasure Asset. Giornalista professionista, garganica, è laureata in Discipline Economiche e Sociali presso l'Università Bocconi di Milano. Scrive di finanza, economia, mercati dell'arte e del lusso. In We Wealth dalla sua fondazione

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti