Credit Suisse: nuove nomine nel Cda

Tempo di lettura: 2'
La banca svizzera ha dato il via ad un giro di poltrone all'interno del consiglio di amministrazione. Antoniette Poschug, Lydie Hudson e Lara Warner

Lara Warner è stata nominata come responsabile dei rischi del gruppo. Lydie Hudson assumerà il ruolo di Chief della compliance. E Antoniette Poschug sarà il capo delle risorse umane

Tutte e tre hanno maturato una forte esperienza all'interno del gruppo e hanno fatto esperienza anche in altre società

Giro di poltrone nel consiglio di amministrazione di Credit Suisse. Lara Warner è stata nominata responsabile rischi del gruppo e dovrà riferire direttamente all'amministratore delegato. Warner rimarrà membro del executive board, “dove il suo contributo negli ultimi anni è stato fondamentale per la crescita” si legge dalla nota della società svizzera. Warner ha inoltre una solida esperienza nel ruolo di senior bank executive dato che tra il 2002 e il 2015 ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali nell' investment bank e in fixed income, oltre che essere stata responsabile finanziario e operativo della divisone.

Lydie Hudson ricoprirà il ruolo di responsabile della parte compliant e riporterà direttamente all'amministratore delegato. “Durante i suoi 11 anni in Credi Suisse, Lydie è stata determinante nel ridisegnare la divisione Gm” scrive la società.

Antoniette Poschung assumerà invece il ruolo di capo globale delle risorse umane. Antoniette entrerà a fare parte dell'Executive board. “Da quanto è entrata a far parte di Credit Suisse nel 2008, Antoniette ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo del talento all'interno dell'organizzazione”. Prima di entrare in Credit Suisse Antoniette è stata membro del comitato esecutivo di Axa-Winterthur, occupando il ruolo di responsabile risorse umane

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti