Capital Group rafforza la distribuzione globale

Tempo di lettura: 2'
Nick Shaw, 15 anni di esperienza, è la nuova figura senior della distribuzione del gruppo Capital

Patrimonio in gestione: 1.800 miliardi circa

Dipendenti in Europa: oltre 500

Capital Group annuncia l'arrivo di una nuova figura senior nella distribuzione che lavorerà per le partnership strategiche con gli istituti finanziari globali.

Si tratta di Nick Shaw, dagli oltre 15 anni di esperienza nel settore. Lascia Robeco, dove è stato responsabile del ramo istituti finanziari globali. Prima ancora, Shaw ha lavorato per Aberdeen Asset Management in vari ruoli connessi alla distribuzione internazionale, tra cui la direzione della sede svizzera fuori Zurigo, dove è stato responsabile anche della distribuzione degli intermediari finanziari paneuropei.

L'incarico a Capital Group


Nick Shaw andrà ora a dirigere la distribuzione verso gli istituti finanziari globali di Capital Group, in stretta collaborazione con il team Italiano. Farà capo a Grant Leon, managing director, financial intermediaries per Europa e Asia. Entrato a far parte del team global relationship di Capital Group lo scorso 10 settembre, Shaw lavorerà nella sede di Londra.
capital-group-rafforza-distribuzione_1
Nick Shaw - direzione istituti finanziari Capital Group
“Costruire rapporti di collaborazione strategici con istituti finanziari che condividono la nostra filosofia di investimento e i nostri valori è fondamentale per la nostra strategia in Europa e Asia – ha commentato Grant Leon- È un vero piacere avere Nick nel nostro team, perché la nostra attività si basa su partnership significative e di successo che abbiamo costruito in ognuno dei nostri mercati chiave.”

Capital Group si rivolge agli investitori in Europa dal 1962, quando la società aprì la sua prima sede al di fuori degli Stati Uniti a Ginevra. Capital Group impiega attualmente più di 500 professionisti in Europa, oltre a disporre di sedi e filiali di vendita ad Amsterdam, Francoforte, Ginevra, Londra, Lussemburgo, Madrid, Milano e Zurigo.

 

 

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti