Assofiduciaria, rinnovati i vertici dell'associazione

Redazione We Wealth
Redazione We Wealth
23.11.2021
Tempo di lettura: 2'
Assofiduciaria ha votato il direttivo per il triennio 2021-2024: riconfermati i vertici dell'Associazione e adottati i codici di autoregolamentazione ai fini antiriciclaggio. Fabio Marchetti nominato presidente dell'associazione
L'Assemblea di Assofiduciaria, associazione non riconosciuta che ha lo scopo di tutelare gli interessi dei soggetti che svolgano, professionalmente o sotto forma d'impresa, attività fiduciaria, di trust o di investimento, ha annunciato di avere rinnovato gli organi associativi, ed ha adottato una compliance uniforme antiriciclaggio votando all'unanimità i codici di autoregolamentazione, mutuati dagli schemi regolamentari di Banca d'Italia per gli intermediari finanziari.
Le Associate, in sede di rinnovo delle cariche associative, hanno convenuto comunemente sull'obiettivo e sull'opportunità di ottimizzare la “governance” della Associazione, nel segno della continuità gestionale che ha accompagnato, nello scorso triennio, i cambiamenti necessari per una ripartenza armonica e aderente al processo evolutivo intervenuto anche per effetto delle innovazioni introdotte che si sono rese necessarie per far fronte alle difficoltà determinate dalla pandemia.

Sono stati confermati, a questo fine, i gruppi di lavoro che si sono dimostrati strumento utile quale sede comune in cui le associate possano confrontarsi su tematiche specifiche e collaborare per l'approfondimento e lo sviluppo di tematiche comuni.

Nel segno di una prospettiva di continuità e di una positiva valutazione delle attività svolte, è stato confermato alla Presidenza di Assofiduciaria Fabio Marchetti che per la consolidata conoscenza dell'istituto fiduciario e l'autorevolezza ed unanime apprezzamento del mondo accademico ha rappresentato il punto di sintesi delle istanze del settore; sono stati altresì confermati i Vice Presidenti  esecutivi uscenti, Massimo Boidi dello “Studio Boidi & Partners” di Torino per le associate di area professionale ed Marco Giovacchini, Direttore Generale di “Servizio Italia S.p.A.” di Roma in rappresentanza delle associate iscritte all'albo speciale 106 TUB, mentre Lucia Frascarelli,  da tempo Segretario generale dell'Associazione,  è stata nominata Vice presidente Vicario, attuando per la prima volta la previsione statutaria che ne contempla la designazione.

A far parte del nuovo Comitato Direttivo, per il triennio 2021-2024, sono stati altresì chiamati: Giorgio Baroni, Cristiano Busnardo, Filippo Cappio, Paolo Cappugi, Giuseppe Di Blasi, Paolo Di Felice, Edoardo Ginevra, Massimo Longhi, Marco Lori, Renato Murer, Elsa Poggiali, Francesco Rubino, Pierluigi Sappa, Andrea Tavecchio, Valerio Vico

Sono stati, infine, associati al Comitato Direttivo come componenti onorari Valentino Amendola Provenzano e Andrea Ferraretti.

Per il Collegio dei Revisori sono stati nominati: Fabrizio Parizzi, Massimo Carboni, Fabrizio Mandrile.

Per il Collegio del Probiviri sono stati confermati: Alessandro Accinni, Giuseppe Corasaniti, Luca Zitiello.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti