Sei pronto ad ampliare il tuo portafoglio? Scopri i 4 settori da tenere sott'occhio

giannetto-giuseppe
Giuseppe Giannetto
11.11.2021
Tempo di lettura: 3'
L'accelerazione dei progressi tecnologici, unita a rapidi ed epocali cambiamenti ambientali, demografici ed economici ci sta guidando da un mondo caratterizzato da cicli industriali ad una economia trainata da ondate di innovazione tecnologica che richiedono agli investitori di considerare un'esposizione a questi trend rivoluzionari. 

Dall'inizio della Rivoluzione industriale sono stati identificati cinque cicli d'innovazione e oggi stiamo vivendo il sesto. Iniziati con la prima rivoluzione del tessile e dell'uso della forza idraulica, la rivoluzione è quindi passata al vapore, all'elettricità, alla chimica ed alla petrolchimica, e quindi all'elettronica ed all'informatica. 

La sesta ondata, caratterizzata dall'intelligenza artificiale e dalla digitalizzazione attraverso le informazioni sulle cose (IoT), la robotica e i droni ci fa capire quanto sia diversa alle precedenti. 

Un processo che è stato accelerato dalla pandemia che ha colpito il mondo, uno spartiacque epocale per lo scenario sia economico che sociale. 

Si potrebbero citare diversi esempi come il tutto sia cambiato velocemente, senza renderci realmente conto di quanto stesse accadendo, dove l'impossibile per necessita è diventato possibile. Pensiamo al lavoro in smart working che con l'imposizione dei lockdown da parte dei governi ha “spostato” la forza lavoro dall'ufficio al tavolo di cucina di casa. 

Non trovi tutte le informazioni che ti servono? Consulta direttamente i nostri esperti gratuitamente.

Eventi come questi fanno presagire come sia difficile credere che il futuro ci riservi un ritorno al passato. Una transizione verso un “nuovo mondo”.  

Il 2020 ha segnato una svolta importante sia per le aziende che per gli investitori, sia per settore pubblico che per quello privato. Un'ondata che ha avuto anche riflessi dirompenti sul settore degli investimenti aprendo una fase nuova in cui c'è più consapevolezza e soprattutto più attenzione ed interesse. “Ne usciremo migliori”, si diceva un anno fa. Impossibile sapere se sarà davvero così ma dal punto di vista di investimenti la strada è stata indubbiamente già intrapresa.

Secondo una recente ricerca, il 90% degli investitori desidera allineare le proprie allocazioni finanziarie con i valori personali. Sostenibilità, tecnologia, green economy oggi non è solo moda. E come si è percepito anche dai recenti incontri di chi governa il mondo certe scelte sono oramai improrogabili. 

E in questo scenario che si sta delineando i nostri investimenti sono adeguati e preparati al futuro che ci aspetta? 

4 tematiche che dovrebbero essere considerate per la costruzione di un portafoglio costruito con un orizzonte temporale di lungo periodo sono:

  • Sostenibilità ambientale. L'agenda 2030 delle Nazioni unite e l'accordo di Parigi sul clima del 2015 hanno sancito che il cambiamento climatico rappresenta il problema più grande per il pianeta nei prossimi anni. Affrontarlo a tutti i livelli è diventato una priorità. Una necessita per che può trasformarsi in un'opportunità. 

  • Connettività. L'uomo ha sempre il bisogno della condivisione. Dai tempi della ruota a instagram abbiamo sempre cercato i modi migliori e nuovi per connetterci. Un settore sempre in crescita e in evoluzione. Una evoluzione che sta cambiando la comunicazione e la natura delle relazioni umane modificando radicalmente l'economia in cui viviamo.

  • Big data.  Nell'epoca in cui viviamo, l'uso dei dati è ormai indispensabile in qualunque processo decisionale, che sia di un'impresa, di un'istituzione o anche di un singolo cittadino privato. Attraverso la digitalizzazione, tutto si è trasformato in un dato: le parole, la posizione geografica, le interazioni sociali e anche le “cose”, una volta connesse in rete (IoT) diventano dati. Siamo in presenza del nuovo oro nero?

  • 5 G. E' la combinazione di una serie di nuove tecnologie che creeranno una rete di telecomunicazione in grado di funzionare 100 volte più velocemente e di collegare 100 volte più dispositivi rispetto all'attuale standard 4G. Avrà un impatto rivoluzionario su una vasta gamma di servizi e settori industriali e molti Paesi lo considerano come un asset strategico nel quale stanno investendo per stimolare le economie domestiche. La diffusione su larga scala della rete 5G trasformerà completamente il modo in cui uomini e macchine comunicheranno tra loro consentendo lo sviluppo di tecnologie sempre più avanzate negli ambiti quali: Internet of Things (IoT), Intelligenza Artificiale, Robotica, Digital Healthcare e Mobilità di nuova generazione.


Il mondo è in fase di transizione, e i tuoi investimenti?

Vorresti approfondire la tematica trattata contattando uno dei nostri esperti? E' gratuito, facile e veloce!

Opinione personale dell’autore
Il presente articolo costituisce e riflette un’opinione e una valutazione personale esclusiva del suo Autore; esso non sostituisce e non si può ritenere equiparabile in alcun modo a una consulenza professionale sul tema oggetto dell'articolo. WeWealth esercita sugli articoli presenti sul Sito un controllo esclusivamente formale; pertanto, WeWealth non garantisce in alcun modo la loro veridicità e/o accuratezza, e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle opinioni e/o dei contenuti espressi negli articoli dagli Autori e/o delle conseguenze che potrebbero derivare dall’osservare le indicazioni ivi rappresentate.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti