Pac-Man

Spita Sabrina
Sabrina Spita
4.10.2021
Tempo di lettura: 3'
Il 22 maggio del 1980 nasceva Pac-man, lo storico videogioco ideato da Tōru Iwatami e prodotto dalla Namco.

Prima di questa data i videogiochi in commercio erano tutti incentrati sull'obiettivo di uccidere creature aliene.

Tōru Iwatami voleva realizzare invece un nuovo gioco non violento che attirasse anche l'universo femminile. Dopo molti mesi di gestazione, una sera durante una cena con amici, osservando una pizza alla quale era stato tolto uno spicchio, improvvisamente gli si materializzò il personaggio che sarebbe diventato una icona del mondo dei videogiochi: Pac-Man

ll gioco consiste nel condurre una creatura sferica gialla chiamata appunto Pac-Man lungo un labirinto disseminato di puntini con l'obiettivo di mangiarli tutti, evitando però i quattro fantasmini colorati, pena la perdita di una delle vite a disposizione.

In aiuto del giocatore, agli angoli dello schermo di gioco, sono presenti quattro pillole magiche che per pochi secondi non solo gli danno l'immunità dall'attacco dei fantasmini ma addirittura il potere di mangiarli, acquisendo così ulteriori punti.

Questo gioco mi dà lo spunto per parlare del Pac, un acronimo che sta per Piano di Accumulo di Capitale.

Il Pac è una modalità di investimento basato sull'acquisto di quote di fondi comuni di investimento attraverso versamenti periodici di capitale.

In sostanza il risparmiatore apporta all'investimento somme costanti, a scadenze regolari e questo per un periodo di durata predeterminata che può variare da un minimo di uno ad un massimo di quarant'anni. È   quindi da considerare un investimento di medio/lungo periodo.

L'entità delle somme da versare all'interno di un Pac sono solitamente definite in base al reddito e alle previsioni di spesa del risparmiatore.
Lo strumento è adatto sia ai piccoli risparmiatori (le rate partono da cifre modeste, anche 50-100 euro) che ai grandi investitori, perché ciò che più conta non è l'importo ma   il metodo: costanza e disciplina.

I vantaggi del piano di accumulo sono i seguenti:

  1. Rende la scelta del timing d'ingresso indifferente dato che il piano prevede versamenti costanti nel tempo;

  2.  Aiuta a mediare i picchi delle oscillazioni del mercato azionario perché si acquista a tanti prezzi diversi; 

  3. Permette di pianificare per tempo e senza ansia i propri obiettivi di vita come l'acquisto di una casa, l'istruzione dei figli, l'integrazione della pensione;

  4. Trasforma le situazioni critiche dei mercati in un'opportunità di guadagno, consentendo di fare versamenti aggiuntivi quando il mercato scende o è particolarmente debole;

  5. Permette di aumentare nel tempo le performance del portafoglio;

  6. Tiene il fattore emotività sotto controllo, evitando che il risparmiatore cada nelle trappole degli errori comportamentali come, ad esempio, investire quando i prezzi sono vicini ai massimi e disinvestire quando sono vicini ai minimi.


Il Pac è come il Pac-Man: si alimenta con l'acquisto costante di tanti prezzi presenti nel mercato (i puntini nel labirinto), fugge dai rischi delle oscillazioni e delle proprie paure (fantasmini) e quando i cali di mercato offrono l'opportunità (pillole magiche) acquista altre quote a prezzi vantaggiosi aumentando i guadagni (punti maggiorati).

Ora che le regole del gioco sono chiare non mi resta che dire: che inizi il gioco!
Opinione personale dell’autore
Il presente articolo costituisce e riflette un’opinione e una valutazione personale esclusiva del suo Autore; esso non sostituisce e non si può ritenere equiparabile in alcun modo a una consulenza professionale sul tema oggetto dell'articolo. WeWealth esercita sugli articoli presenti sul Sito un controllo esclusivamente formale; pertanto, WeWealth non garantisce in alcun modo la loro veridicità e/o accuratezza, e non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle opinioni e/o dei contenuti espressi negli articoli dagli Autori e/o delle conseguenze che potrebbero derivare dall’osservare le indicazioni ivi rappresentate.

Cosa vorresti fare?

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti