Real estate, gli investitori non cercano più la posizione ma i servizi

10 Dicembre 2019 · 3 min

Se prima consideravano solo il centro cittadino, oggi gli investitori italiani che cercano immobili di lusso sono attratti maggiormente dalle zone che offrono servizi di alto standing. Ma come si differenziano da quelli stranieri? Lo spiega Filippo Raffaele, fondatore di Realtor Advisor.

Real estate di lusso, come si evolve la clientela?

“Fino a poco tempo fa chi cercava immobili di lusso considerava solo ed esclusivamente il centro cittadino. Con la nascita di vere e nuove realtà importanti – basti pensare allo skyline milanese dove possiamo trovare CityLife e Porta Nuova – chi cerca immobili di lusso guarda quelle zone alla ricerca di servizi di alto standing. Di conseguenza, abbiamo notato nel corso del tempo un decentramento dall’area centrale delle città a queste realtà nuove”.

Quali differenze tra investitori italiani e stranieri?

“L’investitore italiano si sta muovendo nell’ultimo periodo verso la ricerca dei servizi di cui parlavamo prima, quindi verso le nuove realtà e i palazzi moderni. Si tratta di aspetti che l’investitore straniero – gli americani e i cinesi in particolare – sono già abituati a vedere da tanto tempo. Di conseguenza, proprio per la loro scelta di investire in Italia, cercano soprattutto realtà cittadine centrali, attratti dalla storia e dalla cultura che offre il paese. Seguendo i mercati delle città più importanti, come Milano, Roma, Firenze e Venezia, senza dimenticare località di maggiore pregio a livello turistico come la Sardegna o Capri, cerchiamo di salvaguardare la nostra storia e la nostra cultura proponendo immobili di pregio, soprattutto storici. Per quanto riguarda invece realtà come Miami, New York, Los Angeles, Dubai, Abu Dhabi, cerchiamo di offrire alla clientela interessata la possibilità di opere moderne”.

Quali sono i trend che vede nel settore?

“I trend sono assolutamente positivi. Nelle realtà italiane più famose a livello mondiale riscontriamo un trend dove la domanda è superiore all’offerta. Avendo a che fare con una clientela di altissimo standing, il servizio che cerchiamo di offrire è a sua volta di altissimo standing. Ci avvaliamo di professionisti di primo livello che possano assistere i clienti durante tutto il tragitto, dalla scelta all’acquisizione, per offrire un servizio chiavi in mano”.