Difesa del patrimonio, gestire il comparto obbligazionario

13 Marzo 2019 · 3 min

Quali sono gli strumenti per difendere il patrimonio di famiglia in questo momento? Risponde Barbara Giani, branch manager di Gamma Capital Markets

Più che di strumenti, parlerei di un approccio metodologico. La pianificazione finanziaria ci permette di tutelare, difendere e, a volte, incrementare il patrimonio personale, familiare e aziendale. Può avvenire affiancandosi a un partner di riferimento, che ci aiuti a capire quali sono le nostre capacità di risparmio e di reddito, e le nostre esigenze di spesa attuali e future, per poi implementare una scelta di strumenti. Il nostro partner, inoltre, deve avere delle caratteristiche imprescindibili: essere autonomo nelle scelte, essere capace ed esperto nella propria materia e, soprattutto, essere trasparente nei costi del suo servizio e degli strumenti che offre.

In un portafoglio carico di titoli di Stato, cosa fare?

Vorrei scoccare una freccia a favore dei titoli di Stato, perché spesso vengono demonizzati o ingiustamente accusati di essere l’unico strumento con cui i risparmiatori fanno il proprio portafoglio. L’importante, invece, è che siano equilibrati e bilanciati con altre tipologie, ovvero titoli di Stato governativi con varie scadenze, con cedole fisse o variabili, e con caratteristiche di emittenti diversi. Ma, soprattutto, devono essere bilanciati con altre componenti (equity, corporate e alternative), per dare al portafoglio un giusto equilibrio.

Per gli investimenti a cedola fissa, ci sono opportunità anche dal lato Corporate?

Sul lato Corporate ci sono sempre delle opportunità, a volte più eclatanti e a volte meno. Nei momenti difficili di mercato, in cui il mercato vende indistintamente titoli buoni e meno buoni, queste opportunità sono più evidenti. Ci sono titoli Corporate interessanti a livello internazionale, ma anche nazionale. Molte aziende italiane di medie dimensioni, infatti, rappresentano delle assolute eccellenze, hanno mercati di sbocco internazionali e prodotti innovativi e protetti da brevetti. Cogliere il valore di queste emissioni è un’opportunità da non perdere nel proprio portafoglio.