Operazioni di private equity: il doppio ruolo dello studio legale

13 Febbraio 2020 · 3 min

Nelle operazioni di private equity lo studio legale svolge un doppio ruolo. Da un lato si occupa di redigere la contrattualistica necessaria per permettere al fondo di private equity di investire in una società e verificare che la stessa non abbia problemi di natura legale. Dall’altro assume le vesti di “psicologo”. Ascanio Cibrario, equity partner di Pedersoli Studio Legale, spiega in che modo si delinea questo iter di lavoro e quali sono le criticità da tenere sotto controllo.