Work for equity, come funziona e per chi

28 Maggio 2020 · 3 min

Il work for equity è una disciplina prevede la detassazione Irpef per l’assegnazione di azioni, quote o altri strumenti finanziari con diritti e patrimoni rafforzati dati ai dipendenti o ai professionisti che hanno svolto l’attività lavorativa o il servizio a favore di una startup o di una pmi innovativa. Ma può essere applicata anche ai lavoratori autonomi? Lo spiega Andrea Ballancin, professore dell’Università del Piemonte Orientale.