Continua a leggere l'articolo.
Questo contenuto è riservato a tutti gli iscritti sul sito di We Wealth.

Registrati gratuitamente per poter vivere appieno i contenuti di We Wealth fatti su misura per te.

Longevity economy: la rivoluzione è ora

26 Gennaio 2021 · oltre 20 min

Il business della longevità è la terza maggiore economia al mondo, in termini di Pil, dopo gli Usa e la Cina. Governi, famiglie e aziende devono definire nuove coordinate per interpretare al meglio la longevity e uno stile di vita più attivo anche in età avanzata. Come risponde l’Europa alla sfida della longevity? Quali i rischi e opportunità per l’Italia, il secondo paese al mondo per invecchiamento della popolazione? Ne abbiamo parlato in apertura del primo forum in Italia sull’impatto della longevity nel mondo del Wealth Management, organizzato da We Wealth, in collaborazione conA.L.I (Active Longevity Institute).

Guest speaker:
Joe Coughlin, fondatore e direttore dell’age lab del Massacchusetts Institute of Technology (MIT)

Intervengono:
Nicola Palmarini, direttore del National Innovation Centre for Ageing (NICA) del Regno Unito
Emanuela Notari, partner di A.L.I (Active Longevity Institute)

CLICCA QUI PER GUARDARE LA SECONDA PARTE DELL’EVENTO

CLICCA QUI PER GUARDARE LA TERZA PARTE DELL’EVENTO