Massimo Giacomelli

Responsabile della Rete dei Consulenti Finanziari e Wealth Manager di IWBank
ItalyBanche & reti

“Dall’ascolto nasce la conoscenza; dalla conoscenza viene la comprensione; dalla comprensione viene la saggezza; dalla saggezza il benessere” (proverbio maori)

Iscritto all’albo dei promotori finanziari nel 1992 e con diverse specializzazioni e master conseguiti nel corso della sua lunga e ricca carriera, Massimo Giacomelli, a 56 anni, è il responsabile della rete dei consulenti finanziari e wealth manager di IWBank, la banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie.

La carriera di Giacomelli è iniziata nell’ambito della libera professione, per poi consolidarsi all’interno di diverse realtà bancarie di primo piano. Dopo brevi esperienze in Banco di Santo Spirito e Costituzione sim, per oltre 20 anni ha svolto la sua attività presso il Gruppo Monte Paschi di Siena, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità, fino a contribuire alla nascita e allo sviluppo prima di Banca 121 e di Mps banca personale e poi di Widiba di cui ha assunto, per quattro anni, la carica di responsabile della rete dei consulenti finanziari.

L’ultimo step prima dell’approdo in IWBank lo ha portato per quasi due anni nel Gruppo Azimut, con la carica di executive manager e partner della divisione Azimut global advisory. In IWBank Giacomelli coordina e valorizza le competenze di una rete composta da più 700 consulenti finanziari e wealth manager.

Dedica il suo tempo libero alla famiglia, condividendo le giornate il più possibile con i suoi gemelli Filippo e Lucrezia di nove anni. Amante della lettura di storia antica e romanzi di fantascienza e appassionato di sport, in particolare nuoto e squash.

 

Competenze distintive:

  • Gestione strategica aziendale
  • Gestione e potenziamento reti di consulenza finanziaria
  • Fusioni e acquisizioni reti di consulenza finanzia e rami d’azienda