Mario Bombacigno

Responsabile Private Wealth Management di Fideuram-Intesa Sanpaolo Private Banking
ItalyBanche & reti

“Colui che è coraggioso è libero” (Seneca)

Orgogliosamente pugliese di nascita, felicemente milanese di adozione, sposato, due figli. Inizia la sua carriera al Credito Italiano e in breve tempo entra nella Direzione Risorse Umane, partecipando alla trasformazione e fusione con altre Banche nazionali e internazionali.

Trascorre un periodo in Germania, rientra in Italia a ricoprire incarichi di responsabilità nelle sedi regionali di maggiore rilevanza. Non ancora trentenne diventa il più giovane dirigente high potential della Banca. Nella stessa azienda, diventata Gruppo Unicredit, passa al private banking contribuendo alla creazione e avvio di Unicredit Private Banking SpA. Nel 2014 è nominato deputy head pb Italy con la diretta supervisione delle strutture di wealth management, denominate Studi Private. L’aver ricoperto ruoli di responsabilità in Lombardia, Nord-Est e Centro Italia, gli ha permesso di conoscere approfonditamente il tessuto economico del Paese e creare un network di solide relazioni personali.

Alla fine del 2015 passa in Credit Suisse come responsabile Hnwi Italy a riporto del Ceo Italy. Dalla fine del 2016 è nel Gruppo Intesa, dapprima quale responsabile Hnwi in Intesa Sanpaolo Private Banking poi, da gennaio 2019, quale responsabile del Private Wealth Management di Fideuram-Intesa Sanpaolo Private Banking.

Accanito lettore, viaggiatore instancabile, appassionato di Arte Moderna e Contemporanea italiana, di auto d’epoca e di orologi, fa in modo che questi interessi siano una parte integrante della sua passione principale che è la gestione di clientela Hnwi. Membro della Commissione Tecnica Wealth Management in Aipb.