Marco Boldini

Partner - head Fs regulatory and fintech Italy and UK di Orrick
ItalyUnited KingdomLegal & fiscal

“Se non puoi parlar bene di una persona, non parlarne” (Rosa Falasca Andreotti)

Laureato in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Brescia, ha iniziato la propria carriera professionale presso la sede di Milano dello studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, arricchendo le proprie competenze anche attraverso esperienze di secondment presso Merrill Lynch Gwm e Credit Suisse.

Dal 2010 al 2013 entra a far parte del dipartimento legale della State street bank a Milano. Nel 2013 si trasferisce a Londra ed entra in Etf securities (Uk) Limited dove arriva a ricoprire il ruolo di european regulatory counsel. Da gennaio 2018 a marzo 2020 ricopre il ruolo di head of financial services legal (regulatory) presso Pwc legal a Londra.

Dal marzo 2020, Marco è partner di Orrick nonché head della practice italiana di regulatory e fintech, e divide la propria attività tra le sedi Orrick di Milano e Londra. Oltre ad essere avvocato in Italia, Marco è solicitor in England and Wales, barrister presso il Middle temple inn, oltre che notaio in Inghilterra e Galles.

Dal 2018 è console onorario d’Italia in Gran Bretagna (Liverpool). È membro dell’advisory board della Italians’ private capital association a Londra nonché docente di financial services law alla Cass business school, city university of London.

Marco ama spendere il suo tempo libero tra Londra, Liverpool e Milano insieme alla propria famiglia e amici, scovando piccoli locali gastronomici indipendenti e promuovendo la cultura italiana e inglese attraverso il proprio ruolo di console italiano in Uk.

Competenze distintive:

  • Asset & wealth management
  • Insurance and banking
  • Fintech, services and e-money