Manuela Soncini

Head of Wealth Planning Credit Suisse Italy
ItalyBanche & reti

Se puoi sognarlo, puoi farlo (Walt Disney)

È nata a Parma e si è laureata in Economia e Commercio e successivamente in Giurisprudenza; è iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili e nel Registro dei Revisori legali. Ha frequentato il Corso post Laurea in Fiscalità Internazionale del Prof. Uckmar presso l’Università Bocconi.

Ha iniziato la propria attività lavorativa come revisore presso Price Waterhouse per poi maturare una pluriennale esperienza nel mondo bancario finanziario: è stata infatti nel settore amministrativo e gestionale di alcune realtà finanziarie e, dal 1999, responsabile dell’Ufficio fiscale di ING Group.

Il passaggio nel private banking è avvenuto con Abn Amro dove è stata responsabile dei servizi di Financial Planning, mentre dal 2003 al 2017 ha lavorato presso Unicredit Private Banking – Cordusio SIM come responsabile dei servizi di Wealth Advisory. È stata membro del Consiglio di amministrazione di Cordusio SIM e Cordusio Fiduciaria.
Nel corso degli anni di esperienza ha strutturato un modello di servizio che comprende vari aspetti della pianificazione e della protezione del patrimonio, includendo la componente immobiliare, aziendale e artistica, fino a toccare gli aspetti più emotivi e personali delle dinamiche familiari, come la gestione del passaggio generazionale, la protezione dei “soggetti deboli”, la filantropia strategia e gli investimenti a impatto sociale.

In Credit Suisse Italy è responsabile dell’ufficio Wealth Planning, struttura dedicata alla pianificazione, trasmissione e protezione dei patrimoni delle famiglie. È membro del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse Servizi Fiduciari e della Commissione Normativa in AIPB (Associazione Italiana Private Banking).
Partecipa come relatore a vari convegni ed è autrice di vari articoli in materia di fiscalità e passaggio generazionale.
Sposata, con un figlio, è grande appassionata di tennis e di cinema.