Grégoire Notz

Board executive director, member of executive committee Notz Stucki Group
SwitzerlandAsset Manager/Investimenti

«Le grandi cose nel business non vengono mai fatte da una sola persona, ma da un gruppo di persone» Steve Jobs

È il figlio di Beat Notz che, insieme a Christian Stucki, ha fondato il Gruppo Notz Stucki nel 1964 a Ginevra.
Sposato e padre di due figli e con la famiglia condivide le sue più grandi passioni, come le immersioni subacquee, il canottaggio e lo sci. Parla perfettamente l’italiano, oltre al francese, all’inglese e allo spagnolo.

Ha conseguito il Bachelor of science in Finanza presso la Northeastern University di Boston (Usa) e successivamente si è laureato presso l’Harvard Business School Opm (Usa). Prima di entrare in azienda nel 1997, ha ricoperto diverse posizioni presso Permal Asset Management a New York, Sbc Warburg a Zurigo e Banco Santander a New York. Ha inoltre fondato il gruppo Arowana Asset Management, Pterois e fa parte del consiglio di amministrazione di Notz (Metall) Holding. Grégoire Notz è membro del consiglio di amministrazione dal 2008 di Notz Stucki Group, primaria società internazionale di asset management con uffici a Ginevra, Bermuda, Londra, Lussemburgo, Zurigo, Milano e New York, ed è membro del comitato esecutivo del gruppo dal 2017. Si occupa di selezionare e gestire fondi alternativi focalizzati specialmente sul mercato asiatico.

Dotato di un innato spirito imprenditoriale nel campo finanziario, industriale e immobiliare, Grégoire è alla continua ricerca di opportunità di investimento in particolar modo nel campo dell’innovazione tecnologica, come in quelli della blockchain e della cyber security. In alcuni casi opera sia da investitore che da advisor. La sua più grande capacità è quella di riuscire a instaurare e consolidare nel corso degli anni rapporti di fiducia con le diverse generazioni delle famiglie-clienti.