Giorgia Ligasacchi

ART ADVISOR DI NEGRI-CLEMENTI STUDIO LEGALE
ItalyPleasure asset

“La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda” (Milan Kundera)

Giorgia Ligasacchi (Milano, 1991) è appassionata d’arte con un forte interesse per l’economia e il mercato del settore.

Si laurea con lode al corso magistrale di economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano, discutendo una tesi sul fenomeno corporate art collection in Italia e i vantaggi che l’arte può portare nelle organizzazioni aziendali.

Comincia la sua carriera professionale in ambito museale presso Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo e successivamente in ambito assicurativo presso Axa Art Versicherung Ag. Dal 2017 è parte del team arte di Negri-Clementi Studio Legale dove fornisce servizi di consulenza e assistenza specialistica nel settore fine art e art collectibles orientando la propria clientela – composta da collezionisti, wealth manager, private banker, family office, compagnie assicurative, aziende, fondazioni e archivi d’artista ­– nei mercati dell’arte antica, moderna e contemporanea, offrendo soluzioni ad hoc per la creazione, la gestione, la valorizzazione, la protezione e il mantenimento del patrimonio artistico.

Giorgia è la responsabile marketing e comunicazione dello Studio, e co-editrice e supervisore editoriale di Art&Law, rivista scientifica di matrice giuridica.

Collabora in qualità di docente con primarie Università, business school, accademie e istituti d’arte, scrive regolarmente su quotidiani e testate di settore in materia di beni culturali, arte e creatività e crea, cura e organizza corsi di formazione, convegni, tavole rotonde e workshop su discipline artistiche, economiche e giuridiche.

Giorgia è un’instancabile lettrice di libri gialli, ama viaggiare, sciare, il teatro di prosa e, naturalmente, visitare musei, mostre, gallerie e fiere d’arte.

 

Competenze distintive:

  • Art advisory
  • Art collection management
  • Art market