Gabriella Berglund

Country head Italia di Comgest
ItalyAsset Manager/Investimenti

“La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario” (Albert Einstein)

Nata in Svezia da genitori italo-svedesi, Gabriella è cresciuta in Italia e si è laureata in economia politica presso l’Università Bocconi di Milano nel 1988. Dopo un anno di dottorato in economia politica presso la Stockholm School of Economics, ha iniziato la sua carriera presso la Banque Indosuez, prima a Stoccolma e poi a Parigi, quindi in Jp Morgan Milano. Sin dagli inizi, in qualità di fixed income sales, ha potuto sfruttare la sua esperienza internazionale, l’abitudine ad affrontare diverse culture e parlare quattro lingue correntemente per sviluppare relazioni con le banche centrali nordiche e con i clienti istituzionali italiani.

Dopo diversi anni di esperienza nella trading room, nel 1995 Gabriella ha intrapreso da zero lo sviluppo del gruppo Natixis e poi di Edmond de Rothschild presso la clientela dell’Europa del Nord e settentrionale. Per cinque anni ha poi lavorato per Société Générale Asset Management, dove è stata co-responsabile della distribuzione europea prima di passare alla guida del team dei paesi nordici dove ha di nuovo potuto cominciare lo sviluppo raccogliendo diversi miliardi in prodotti tra obbligazionario, fondi azionari e alternativi.

Dal 2010 iniziato una nuova avventura entrando in Comgest, società di asset management azionario indipendente basata a Parigi, per cui riveste il ruolo di country head Italia, paese mai coperto prima da Comgest. In generale, Gabriella ha dimostrato lungo tutta la sua carriera di riuscire a creare un’attività commerciale di nuove società in vari paesi con capacità di adattarsi alle diverse culture e far conoscere una nuova realtà. A parte l’Italia, da qualche anno si è aggiunta la copertura della Spagna e del Portogallo. Sensibile agli aspetti ESG, dove anche Comgest è attiva nella gestione, ha deciso di essere membro del Forum della Finanza Sostenibile.

Sposata con un marito francese e madre di tre figli (due maschi ed una femmina), Gabriella è riuscita a trasmettere la cultura internazionale al nucleo familiare, è solita trascorrere tutto il tempo che non dedica al lavoro con la sua famiglia tornando spesso nella sua città d’origine, Stoccolma. Appassionata di sport, ama lo sci, il tennis e la vela e dopo qualche anno di triathlon adesso si dedica a lunghe gite in bicicletta da corsa che le consentono di scoprire nuovi luoghi in mezzo alla natura.

 

Competenze distintive:

  • Comprensione dei bisogni in allocazione internazionale dei portafogli
  • Capacità di interagire con clientela istituzionale e private banking con differenti orizzonti temporali
  • Lunga esperienza sui mercati, nei diversi cicli, in particolare quello azionario